Hyundai correrà con la i20 WRC New Generation a 3 porte nel 2017?

condivisioni
commenti
Hyundai correrà con la i20 WRC New Generation a 3 porte nel 2017?
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
26 mar 2016, 08:55

Dopo una sola stagione con la i20 WRC New Generation a 5 porte, la casa madre coreana potrebbe chiedere al team di Alzenau di preparare la vettura 2017 sulla base della versione a 3 porte. Tra pochi giorni la decisione definitiva.

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Per vedere all'opera in un rally ufficiale la Hyundai i20 WRC New Generation abbiamo dovuto aspettare un anno di troppo, ma i risultati sembrano comunque incoraggianti. Tre i podi consecutivi centrati dal team di Alzenau, per di più con tre piloti differenti.

La lunga gestazione della vettura coreana nel corso del 2015 ha radici profonde. Inizialmente i vertici del team che ha base in Germania avevano individuato nella versione a tre porte la vettura ideale da affidare a Neuville, Sordo e Paddon, ma questa non aveva ancora raggiunto il numero di vendite necessarie nel mercato Automotive per essere omologabile.

Per questo motivo è stata scelta la versione a 5 porte, tutt'ora in uso. Questa soluzione ha pagato i dividendi con i primi buoni risultati, anche se tutto ciò non può bastare a un'organizzazione che punta a battere con regolarità la Volkswagen per tutta la stagione.

La i20 WRC New Generation 2016 correrà dunque una sola stagione, frutto del cambio di regolamento tecnico che entrerà in vigore nel Mondiale Rally a partire dalla prossima stagione. Questo costringerà tutti i team a rivedere in maniera sensibile le rispettive vetture, Hyundai compresa.

Ritorno di fiamma per la coupé

I test della nuova i20 2017 dovrebbero iniziare tra poche settimane, con Kevin Abbring, Thierry Neuville e Dani Sordo pronti ad alternarsi al volante della vettura che debutterà al Rally di Monte-Carlo del prossimo anno. Le prime prove saranno effettuate certamente con una versione a 5 porte ma, a quanto pare, la casa Coreana potrebbe decidere di cambiare le carte in tavola e puntare forte sulla coupé.

A rivelarlo è stato Michel Nandan, boss di Hyundai Motorsport, che ha rilasciato una dichiarazione a tal proposito a rallye-magazine.de: "Entro breve riceveremo una comunicazione dalla casa madre riguardo quale versione utilizzare della i20".

Lo sviluppo della 4 ruote motrici 2017 non è però legato a quale versione sarà utilizzata in gara. Nandan spiega il perché: "Lo sviluppo della i20 2017 non dipenderà dalla decisione che prenderà la casa madre sulla 5 o la 3 porte. Le due versioni sono molto simili, dunque il telaio rimarrà il medesimo e le componenti meccaniche quasi tutte".

Prossimo articolo WRC
Matton: "Loeb tester della Citroen C3 WRC 2017? Non lo escludo"

Articolo precedente

Matton: "Loeb tester della Citroen C3 WRC 2017? Non lo escludo"

Prossimo Articolo

Toyota: caccia al top driver, ma nel 2018. Il sogno è Ogier

Toyota: caccia al top driver, ma nel 2018. Il sogno è Ogier
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Dani Sordo , Hayden Paddon , Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Rumor