Germania, PS3: Tanak imprendibile. Sbaglia anche Neuville!

L'estone domina la prova davanti a Ogier. Bene la Citroen con Mikkelsen. Neuville finisce in una vigna, ma riprende la corsa con la sua Hyundai danneggiata all'anteriore

Ott Tanak continua a spingere forte e dopo aver ottenuto un buon tempo nella PS2, ha centrato il miglior crono nella stage successiva, la Mittelmosel 1 di 22 chilometri, che lo ha issato anche in vetta alla classifica generale del Rally di Germania.

Il pilota estone ha staccato un grande tempo nella prima speciale tra le vigne tedesche, su un asfalto che tutti pensavano potesse essere bagnato e che, invece, si è presentato praticamente asciutto. Dunque molti piloti hanno sbagliato la scelta delle gomme.

M-Sport in grande ascesa, perché il secondo tempo è finito nelle mani di Sébastien Ogier. Il francese ha dovuto gestire le gomme, ma alla fine ha portato a casa un tempo molto importante tenuto conto delle difficoltà incontrate da Thierry Neuville.

Il belga è finito in una vigna dopo appena 1 chilometro dal via della sua prova. Fortunatamente è riuscito a riprendere la corsa, perdendo però tanti secondi e, soprattutto, parte dell'aerodinamica anteriore della sua Hyundai i20 Coupé numero 5 che lo limiterà sino al service di metà giornata.

Ottimo risultato per Andreas Mikkelsen, che con il terzo tempo di speciale si è portato in seconda posizione della graduatoria generale. La Citroen C3 si sta confermando particolarmente a proprio agio sugli asfalti tedeschi, ma già al Tour de Corse Meeke aveva svelato le potenzialità della vettura francese prima di essere costretto al ritiro causa guasto.

Elfyn Evans completa la festa M-Sport chiudendo quarto davanti alla Toyota Yaris di Jari-Matti Latvala. Daniel Sordo non è riuscito a ripetersi dopo la bella vittoria nella PS1 e si è dovuto accontentare del sesto tempo davanti alla Citroen di Craig Breen (errore di gomme per l'irlandese).

Da segnalare i guai delle Toyota Yaris di Esapekka Lappi e Juho Hanninen. Il giovane finlandese ha sbagliato la scelta delle gomme e paga l'inesperienza sull'asfalto con vetture WRC. Hanninen, invece, ha commesso un errore di guida finendo in una vigna, rovinando l'aerodinamica anteriore della sua vettura.

Rally di Germania - Classifica generale dopo la PS3

   PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Ford Fiesta WRC Plus 20'22”4
2 Mikkelsen/Jaeger Citroen C3 WRC Plus +4"2
3 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC Plus +5"2
4 Sordo/Martì Hyundai i20 Coupé WRC +6"0
5 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC Plus +7"9
6 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC Plus +8"5
7 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +11"3
8 Breen/Martin Citroen C3 WRC Plus +12"1
9 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +21"2
10 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC Plus +23"0
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Germania
Sub-evento Tappa 1
Articolo di tipo Prova speciale