WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

Germania, PS15: bis di Dani Sordo. Molto bene le Citroen

condivisioni
commenti
Germania, PS15: bis di Dani Sordo. Molto bene le Citroen
Di:
19 ago 2017, 15:24

Mikkelsen risponde all'errore della PS14 e distanzia ancora Ogier. In difficoltà le Toyota: Hanninen ha un ammortizzatore rotto, mentre Latvala e Lappi sono stati rallentati da forature.

Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Craig Breen, Scott Martin, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Elfyn Evans, Daniel Barritt, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Pontus Tidemand, Jonas Andersson, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing

Daniel Sordo non si è accontentato di vincere la prova all'Arena Panzerplatte. Mezz'ora dopo il suo successo, lo spagnolo della Hyundai si è ripetuto portando a casa la speciale più lunga dell'intero percorso del Rally di Germania 2017.

La vittoria dell'iberico nella PS15 non cambia nulla ai fini della sua classifica, ma è importante segnalare il grande tempo ottenuto da Andreas Mikkelsen, secondo con la Citroen C3 WRC Plus. Questo crono gli ha permesso non solo di difendersi in maniera egregia nei confronti di Ogier, ma anche di tornare ad aumentare il suo vantaggio nei confronti del 4 volte iridato del team M-Sport.

Ancora molto competitivo Ott Tanak, che non sembra volersi accontentare di gestire il vantaggio di cui già poteva disporre prima della prova. Da segnalare anche il quinto tempo assoluto di Craig Breen, a conferma della bontà del lavoro fatto da Citroen nei test svolti la settimana passata assieme a Sébastien Loeb.

Questa speciale è stata un vero e proprio calvario per la Toyota. Juho Hanninen non ha ripetuto gli ottimi tempi delle speciali precedenti a causa della rottura di un ammortizzatore sulla sua Yaris WRC numero 11. Nonostante il guasto, l'esperto finlandese è addirittura riuscito ad aumentare il vantaggio nei confronti di Elfyn Evans rafforzando così la sua quarta posizione nella graduatoria generale.

E' andata decisamente peggio a Esapekka Lappi, costretto a rallentare molto a causa di una foratura alla gomma anteriore sinistra avvenuta al chilometro 30. Al medesimo chilometro è stato vittima di una foratura lenta anche Jari-Matti Latvala. Per questo motivo il finnico ha perso oltre 1'40" dai primi. Fortunatamente per lui, la settima posizione nella classifica generale è ancora nelle sue mani.

Rally di Germania - Classifica generale dopo la PS15

   PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Ford Fiesta WRC Plus 2.16'30”0
2 Mikkelsen/Jarveoja Citroen C3 WRC Plus +25"2
3 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC Plus +32"9
4 Hanninen/Lindstrom Toyota Yaris WRC Plus +1'35"5
5 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC Plus +1'41"1
6 Breen/Martin Citroen C3 WRC Plus +2'01"2
7 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC Plus +4'09"9
8 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +4'32"5
9 Camilli/Veillas Ford Fiesta R5 EVO2 +7'43"9
10 Kremer/Winklhofer Ford Fiesta WRC Plus +8'14"5
Prossimo Articolo
Germania, PS14: squillo di Sordo davanti a Meeke e Tanak

Articolo precedente

Germania, PS14: squillo di Sordo davanti a Meeke e Tanak

Prossimo Articolo

Germania, PS16: Elfyn Evans si riprende la quarta posizione

Germania, PS16: Elfyn Evans si riprende la quarta posizione
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Germania
Autore Giacomo Rauli