Galles, PS22: immenso Ogier. Vince la speciale e torna in testa alla corsa a una stage dalla fine!

condivisioni
commenti
Galles, PS22: immenso Ogier. Vince la speciale e torna in testa alla corsa a una stage dalla fine!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
07 ott 2018, 10:25

Ogier sfodera una prestazione leggendaria nella Gwydir 2 e torna in testa alla corsa con 3"1 di vantaggio su Jari-Matti Latvala. Neuville risponde superando Mikkelsen e Ostberg: ora è quinto!

Se vi fossero ancora dubbi sul talento di Sébastien Ogier e sul fatto che debba essere considerato tra i migliori piloti rally di tutti i tempi, il 5 volte iridato ha regalato 14,76 chilometri da leggenda.

Il francese del team M-Sport Ford si è ripreso di forza la vetta della classifica generale del Rally del Galles Gran Bretagna con una prova perfetta per velocità, precisione di guida e rabbia agonistica. Ogier ha vinto la Prova Speciale 22, la Gwydir 2, nello stesso percorso in cui stamattina aveva perso la leadership del rally.

Le 4 medie (più una nel baule) montate per le ultime due prove si sono rivelate scelta perfetta, ma è stata la guida e la voglia di vincere a fare impressione. Ogier ha vinto la speciale battendo di 3"3 Latvala e ora è in testa per 3"1 sul pilota della Toyota quando manca appena una prova, la Power Stage, alla fine del terzultimo appuntamento del Mondiale 2018.

Per Ogier sembra ora tutto in discesa, perché la Power Stage sarà fatta sul percorso in cui poche ore fa è riuscito a diminuire lo svantaggio da Latvala, in cui la Fiesta sembra avere un discreto vantaggio prestazionale.

Latvala, dal canto suo, non potrà fare altro che spingere al limite nell'ultima prova per provare a regalare alla Toyota la quarta vittoria di fila, la quinta stagionale e la sua prima nel 2018.

Se Ogier sorride per aver ripreso la testa della corsa, Thierry Neuville ha completato una bella rimonta che lo ha portato ora in quinta posizione. Il pilota della Hyundai, leader del Mondiale Piloti, ha superato in un colpo solo il compagno di squadra Andreas Mikkelsen e il pilota della Citroen, Mads Ostberg.

Proprio il norvegese è stato autore di un testacoda nel corso della prova che gli ha fatto perdere tanti secondi e la posizione sul belga. Non è tutto, perché lo stesso Craig Breen ha visto ridursi il suo vantaggio nei confronti di Neuville e ora tra i due ci sono 8"2. E' probabile che il nord-irlandese di Citroen riesca a mantenere il quarto posto, ma dovrà spingere per evitare beffe dell'ultimo minuto dopo una gara solida.

Rally del Galles GB - Classifica generale dopo la PS22

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC 3.02'13”2
2 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +3"1
3 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +25"8
4 Breen/Martin Citroen C3 WRC +1'02"7
5 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +1'10"9
6 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +1'11"5
7 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +1'13"5
8 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +1'17"2
9 Rovanpera/Halttunen Skoda Fabia R5 +8'51"5
10 Tidemand/Andersson Skoda Fabia R5 +10'27"2
Prossimo articolo WRC
Galles, PS21: Ogier risponde da campione e ora è a soli 2 decimi da Latvala!

Articolo precedente

Galles, PS21: Ogier risponde da campione e ora è a soli 2 decimi da Latvala!

Prossimo Articolo

Ogier batte Latvala, trionfa al Rally del Galles e riapre la corsa al titolo mondiale 2018

Ogier batte Latvala, trionfa al Rally del Galles e riapre la corsa al titolo mondiale 2018
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Sotto-evento Giorno 3
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale