Finlandia, PS13-14: Meeke scappa via, Tanak rimonta

condivisioni
commenti
Finlandia, PS13-14: Meeke scappa via, Tanak rimonta
Michele Salvatore
Di: Michele Salvatore
30 lug 2016, 07:46

Le due prove speciali che hanno aperto al seconda tappa, rafforzano la posizione di testa del leader. Crash per Bertelli e Camilli, Tanak indemoniato.

Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ott Tanak, Raigo Molder, DMACK World Rally Team
Ott Tanak, Raigo Molder, DMACK World Rally Team
Ott Tanak, Raigo Molder, DMACK World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport

Vecchia a chi? La Citoren DS3 di Kris Meeke ne ha ancora e pilotata dal britannico ha tagliato per prima il traguardo della speciale di Ouninpohja, la nunmero 13 del Rally di Finlandia. Il vantaggio su Jari-Matti Latvala continua a salire e ora supera i 30 secondi. “Sono contento – ha detto Meeke – la vettura non è stabilissima, ma ho trovato il mio ritmo, non so se i tempi possono migliorare. Questa speciale è insidiosa…”

Chi esce male dalla PS13 Thierry Neuville: il belga, dopo il recupero di ieri, è tornato a lamentare problemi di stabilità alla sua Hyundai i20. Impossibile trovare il passo giusto in queste condizioni, prova finta al decimo posto e 2 posizioni perse nella generale a vantaggio di Andreas Mikkelsen e Craig Breen.

Da segnalare il crash di Lorenzo BertelliSébastien Ogier costretto a riparare un danno ai freni della sua Polo R a fine prova.

 
 

Ma chi sta impressionando è Ott Tanak. L’estone della DMACK sta letteralmente volando. La PS 14 di Paijala (23.5 km), cominciata con un incidente per la coppia Eric Camilli/Benjamin Veillas, è stata vinta proprio dalla Ford Fiesta RS #12. Risultato che ha permesso all’equipaggio Tanak/Molder di continuare a scalare posizioni in classifica riportandosi molto in alto. Infatti, complice anche una speciale non affrontata al meglio da Neuville e Mikkelsen, le posizioni dietro ai primi due Meeke e Latvala sono cambiate. Al terzo posto c’è Hayden Paddon e appena mezzo secondo sotto l’australiano c’è proprio Tanak. Risultato incredibile se si pensa ai problemi avuti ieri.

Classifica

Pos. Pilota Team Tempo Distacco
1. GBRK. MEEKE ABU DHABI TOTAL WORLD RALLY TEAM 1:39:16.9  
2. FINJ. LATVALA VOLKSWAGEN MOTORSPORT 1:39:51.6 +34.7
3. NZLH. PADDON HYUNDAI MOTORSPORT 1:40:45.9 +1:29.0
4. ESTO. TÄNAK DMACK WORLD RALLY TEAM 1:40:46.4 +1:29.5
5. BELT. NEUVILLE HYUNDAI MOTORSPORT 1:40:47.3 +1:30.4
6. NORA. MIKKELSEN VOLKSWAGEN MOTORSPORT II 1:40:51.7 +1:34.8
7. NORM. OSTBERG M-SPORT WORLD RALLY TEAM 1:40:52.4 +1:35.5
8. IRLC. BREEN ABU DHABI TOTAL WORLD RALLY TEAM 1:43:09.2 +3:52.3
9. NLDK. ABBRING HYUNDAI MOTORSPORT N 1:47:43.8 +8:26.9
10. UKRV. GORBAN EUROLAMP WORLD RALLY TEAM 1:52:56.7 +13:39.8
Prossimo articolo WRC
Hyundai: ecco il prototipo della i20 WRC Plus 2017 3 porte!

Articolo precedente

Hyundai: ecco il prototipo della i20 WRC Plus 2017 3 porte!

Prossimo Articolo

La M-Sport inizia i test della Ford Fiesta RS WRC 2017

La M-Sport inizia i test della Ford Fiesta RS WRC 2017
Carica commenti