WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Canceled
03 set
-
06 set
Canceled
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
82 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
103 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
117 giorni
29 ott
-
01 nov
Canceled
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
138 giorni

Evans vola ma non sorprende M-Sport: "Era forte già nel 2019"

condivisioni
commenti
Evans vola ma non sorprende M-Sport: "Era forte già nel 2019"
Di:
4 mar 2020, 11:38

Millener, team principal di M-Sport, racconta i passi avanti del gallese fatti già nelle ultime stagioni nel suo team. Poi aggiunge: "Ora non sbaglia praticamente più".

Il 2020 ha presentato un Elfyn Evans nuovo. Per il Mondiale Rally è una grande notizia, perché acquista un nuovo contendente al titolo che va ad aggiungersi ai soliti Ogier, Tanak e Neuville.

Il terzo posto a Monte-Carlo dopo una gara strepitosa e la vittoria in Svezia - il suo secondo successo in carriera - hanno svelato un pilota ormai maturo, arrivato al volante di una vettura come la Yaris WRC Plus ufficiale da seconda guida e ora è in testa al Mondiale.

Il gallese, quasi 32enne, ha sorpreso tutti. Tutti tranne chi lo ha avuto in squadra nelle ultime stagioni. Stiamo parlando di M-Sport, squadra che su di lui ha investito e creduto per anni, prima di vederlo andare via al termine della passata stagione a causa di un'offerta irrinunciabile fatta dalla Toyota per Evans.

"Avevamo previsto questo Evans", ha dichiarato Richard Millener, team principal di M-Sport da Monte-Carlo della passata stagione. "L'abbiamo visto quando ha preso in mano il team dopo la partenza di Ogier alla fine del 2018. Ha fatto grandi passi avanti con noi lo scorso anno. Sapevamo che avrebbe potuto e dovuto vincere in Corsica, ma ha fatto anche altre grandi performance durante la stagione".

"Al momento sta guidando su un altro livello. Sa di essere veloce, ha vinto praticamente tutte le speciali in Svezia. Non abbiamo mai saputo di avere il budget per tenerlo. Ora ha un contratto di 2 anni e il suo futuro è sicuro. Quando hai un contratto di un solo anno è difficile. Lui è andato alla Toyota e sapeva che lo volevano".

Alla fine della passata stagione Evans ha deciso di accettare la sfida Toyota. M-Sport aveva tutta l'intenzione di rinnovare il contratto del gallese, ma la durata - e probabilmente la cifra apposta sull'assegno da Tommi Makinen - hanno fatto pendere l'ago della bilancia verso il team giapponese.

"Quello che ha pensato Elfyn è: 'Mi hanno portato via da M-Sport, quindi mi vogliono sicuramente. Ho un campione del mondo in squadra, devo perciò dimostrare quanto valgo'. Lui è andato in Toyota e si è dato da fare. Ha vinto alcune prove a Monte-Carlo e poi in Svezia è stato sempre più veloce".

Per concludere, Millener ha sottolineato quale sia la vera forza dell'Evans visto nelle prime due gare della stagione. Caratteristiche che, in realtà, aveva già parzialmente mostrato l'anno scorso.

"La grande novità di Evans è che non commette errori, non li commette quasi mai. A Monte-Carlo lo corso anno fece un brutto incidente, centrò un albero, ma da quel momento non riesco a ricordarmene uno. Ok, a volte scivola fuori strada qui e là, ma nulla di realmente serio".

Scorrimento
Lista

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
3/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
4/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
6/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
8/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
9/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
10/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/25

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/25

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/25

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/25

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
15/25

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/25

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
17/25

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
18/25

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/25

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
20/25

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
21/25

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
22/25

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/25

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
24/25

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
25/25
Prossimo Articolo
Coronavirus: se necessario la FIA valuterà modifiche ai calendari

Articolo precedente

Coronavirus: se necessario la FIA valuterà modifiche ai calendari

Prossimo Articolo

Volkswagen: aggiornamenti importanti per la Polo GTI R5

Volkswagen: aggiornamenti importanti per la Polo GTI R5
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Piloti Elfyn Evans
Team Toyota Racing
Autore Giacomo Rauli