Crash PS10: Lefebvre e Moreau hanno fratture e lesioni interne

Dopo le analisi svolte nell'ospedale di Monaco di Baviera dopo l'incidente nella PS10 del Rally di Germania è arrivato il primo referto dei medici riguardo le condizioni di Lefebvre e Moreau. I due non sono in pericolo i vita.

Arrivano ulteriori aggiornamenti dall'ospedale di Monaco di Baviera, in cui sono ricoverati da questa mattina Stéphane Lefebvre e Gabin Moreau dopo il brutto incidente patito nella PS10, la Panzerplatte Lang, del Rally di Germania.

Dopo essere stati trasportati in ospedale in elicottero, Lefebvre e Moreau sono stati sottoposti alle dovute analisi e i medici hanno stilato un primo referto riguardo le loro condizioni.

"Il pilota e il copilota della vettura numero 10 sono stati portati in ospedale e sottoposti a esami dopo il loro incidente nella Prova Speciale 10, si legge nel comunicato diffuso dagli organizzatori dell'evento tedesco.

"Gli esami fatti a Lefebvre e Moreau hanno evidenziato fratture e lesioni interne, quindi avranno bisogno di rimanere in ospedale per ulteriori visite e trattamenti".

Poi, ecco la parte più importante del comunicato che fa tirare un grosso sospiro di sollievo a tutti gli appassionati del Motorsport: "Secondo i medici, nonostante le ferite riportate da Lefebvre e Moreau questi non sono in pericolo di vita".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Germania
Piloti Stéphane Lefebvre , Gabin Moreau
Articolo di tipo Ultime notizie