Corsica, PS6: Ogier, Mikkelsen e Neuville in 1 secondo! Meeke sbatte

Ogier e Mikkelsen hanno centrato la vittoria nella PS6 del Tour de Corse segnando il medesimo tempo. Thierry Neuville ha chiuso la prova a 1" dai piloti della Volkswagen. Meeke ha sbattuto contro un albero, ma è incolume.

Sébastien Ogier torna a pungere, ma lo fa in coabitazione con il compagno di squadra Andreas Mikkelsen nella seconda prova speciale della seconda tappa corsa, la PS6. I due piloti della Volkswagen hanno ottenuto il medesimo tempo nella Novella-Pietralba 1 di 30,80 chilometri, dividendosi la posta e dando un chiaro segnale: le Polo, almeno sull'asfalto, hanno un altro passo.

L'unico a poter e riuscire a contrastare questo dominio è Thierry Neuville, al volante della Hyundai i20 New Generation WRC numero 3 ufficiale. Il belga ha chiuso ad appena un secondo di distacco dai leader della stage, mantenendo così la sua seconda piazza senza particolari problemi.

Ora Thierry dovrà difendersi dagli assalti di Mikkelsen soprattutto nel secondo giro della La Porta-Valle di Rostino. Perde invece tanti secondi Jari-Matti Latvala. Dopo aver recuperato sino alla terza posizione nella giornata di ieri, il finnico vincitore dell'edizione 2015 del Tour de Corse non è più riuscito a ripetersi.

Da segnalare la dipartita dalla corsa di Kris Meeke. L'irlandese della Citroen, smanioso di recuperare dopo la sfortunata foratura che lo ha tolto dai giochi per la lotta alla vittoria, ha commesso un errore ed è finito contro a un albero. Sia lui che il copilota Paul Nagle stanno bene. Craig Breen rimane dunque l'unico pilota in grado di portare al traguardo la DS3 WRC del team Abu Dhabi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Francia
Articolo di tipo Prova speciale