Corsica, PS1: tempo strepitoso di Meeke, poi Ogier e Neuville

Il Tour de Corse è iniziato nel segno del vincitore del Rally del Messico e della Citroen C3. I cambiamenti d'assetto delle sospensioni sembrano aver funzionato. Hanninen subito K.O.

Corsica, PS1: tempo strepitoso di Meeke, poi Ogier e Neuville
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport
Stéphane Lefebvre, Gabin Moreau, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Stéphane Lefebvre, Gabin Moreau, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Juho Hänninen, Kaj Lindström, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Sébastien Ogier, M-Sport

Il quarto appuntamento del Mondiale Rally 2017, il Tour de Corse, è iniziato sotto il segno dello stesso pilota che ha posto la firma sul successo del Rally del Messico: Kris Meeke. Il pilota irlandese del team Citroen Racing ha staccato il miglior tempo nella Prova Speciale 1, la Pietrosella-Albitreccia di 31.20 chilometri, ma non ha solo raggiunto immediatamente la vetta della classifica generale.

Sì, perché Meeke e la Citroen C3 Plus hanno fatto vedere di aver superato in breve tempo le grosse difficoltà mostrate sugli asfalti gelati nei dintorni del Principato di Monaco, dove si svolse il prologo nel mese di gennaio. La C3 numero 7 è apparsa subito perfetta e Meeke lo ha confermato all'arrivo della stage.

Seconda posizione per la Ford Fiesta Plus M-Sport di Sébastien Ogier. Il campione del mondo in carica ha aperto la speciale e lo farà per tutte quelle che saranno disputate oggi risultando in vetta alla classifica generale piloti del mondiale, ma su asfalto non è penalizzante quanto su sterrato. Il francese è stato l'unico a contenere il divario da Meeke sotto i 10 secondi.

Thierry Neuville si è issato al terzo posto con un buon tempo al volante della prima Hyundai i20 Coupé WRC Plus. Il belga soffre però di un forte sottosterzo in alcune curve che lo hanno rallentato specialmente negli ultimi split della speciale. Buon quarto posto per Ott Tanak con la seconda Fiesta M-Sport. L'estone condivide la posizione con Daniel Sordo, accreditato del medesimo tempo al volante della seconda Hyundai i20 ufficiale.

Ottimo tempo per Craig Breen, sesto assoluto a 3 secondi dal quarto posto condiviso da Tanak e Sordo, mentre è andata peggio per Jarri-Matti Latvala. Così come Neuville, il finnico ha perso tanto tempo nella seconda parte della speciale e questo lo ha portato ad avere un distacco di oltre 22 secondi da Meeke dopo appena 30 chilometri.

Molto peggio è andata al suo compagno di squadra Juho Hanninen. Il finlandese, dopo esser stato autore di un primo split davvero competitivo, ha commesso un errore nel secondo centrando un muretto di un ponte e danneggiando irreparabilmente il braccetto dello sterzo della sua Toyota Yaris WRC Plus. Inoltre, una volta fermata la vettura, Juho si è accorto che dalla ruota posteriore destra usciva del fuoco. Davvero un avvio pessimo per lui che lo costringerà probabilmente al ritiro immediato.

Da segnalare le difficoltà di Hayden Paddon. Dopo aver ben figurato al Rallye Sanremo il neozelandese ha trovato qualche difficoltà di troppo lungo il tracciato, affermando a fine prova di aver faticato a causa di una grande quantità di fango sull'asfalto che ha reso il percorso scivoloso.

In WRC2 Andreas Mikkelsen ha messo subito davanti la sua Skoda Fabia R5 ufficiale davanti alla Ford Fiesta R5 EVO di Eric Camilli. Jan Kopecky, che è quarto, avrà grosse difficoltà oggi perché ha rotto il servosterzo e oggi non ci sarà Service sino al termine della tappa. Un grosso problema per il pilota ceco.

Tour de Corse - Classifica generale dopo la PS1

  PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo/distacco
1 Meeke/Nagle Citroen C3 WRC Plus 19'56”5
2 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta RS WRC Plus +5"7
3 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +11"0
4 Tanak/Jarveoja Ford Fiesta RS WRC Plus +13"9
4 Sordo/Martì Hyundai i20 Coupé WRC +13"9
6 Breen/Martin Citroen C3 WRC Plus +16"9
7 Latvala/Anttila Toyota Yaris Plus WRC +22"4
8 Paddon/Kennard Hyundai i20 Coupé WRC +28"6
9 Evans/Barritt Ford Fiesta RS WRC Plus +31"9
10 Lefebvre/Moreau Citroen C3 WRC Plus +36"4
condivisioni
commenti
Corsica, Shakedown: Ogier sugli scudi. Paddon ottimo secondo
Articolo precedente

Corsica, Shakedown: Ogier sugli scudi. Paddon ottimo secondo

Prossimo Articolo

Corsica, PS2: Meeke è incontenibile. Problemi idraulici per Evans

Corsica, PS2: Meeke è incontenibile. Problemi idraulici per Evans
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021