Conclusa la tre giorni di test in Francia per la Hyundai i20 R5

condivisioni
commenti
Conclusa la tre giorni di test in Francia per la Hyundai i20 R5
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
25 feb 2016, 08:20

Al volante della nuova "piccola" di Alzenau il collaudatore ufficiale, l'olandese Kevin Abbring, che l'ha condotta in una prova sullo sterrato. Adamo soddisfatto: "Corriamo sempre più verso l'omologazione prevista per l'estate".

Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport

Dopo il primo test sostenuto qualche settimana fa in Francia, la Hyundai i20 R5 è tornata nel sud della terra transalpina - a Fontjoncouse - per proseguire il suo sviluppo in vista dell'omologazione che dovrà avvenire non più tardi dell'estate di quest'anno. 

Al volante della "piccola" del team di Alzenau, sviluppata sempre sulla base a 5 porte della i20 New Generation, è stato il collaudatore Kevin Abbring, designato all'inizio dell'anno come sviluppatore della vettura che esordirà nel WRC2, ERC e nei principali campionati italiani a partire dalla prossima stagione sportiva. 

Il test è stato svolto sullo sterrato, così come l'uscita d'esordio. In questo caso il focus era diretto al comportamento delle sospensioni, ecco spiegato il motivo della scelta riguardo un percorso così impervio. 

Andrea Adamo, responsabile del progetto Hyundai i20 R5, al termine della tre giorni di prove ha dichiarato: "Aver compiuto un altro test con la i20 R5 e averlo portato a termine con successo è un altro passo verso l'omologazione che attende la vettura a inizio estate 2016. A Fontjoncouse, in Francia, abbiamo voluto fare un test per conoscere meglio il comportamento della vettura ed è stato positivo".

"Siamo felici di avere con noi Kevin, perché ha esperienza con vetture R5 e ci aiuta a mettere a punto la vettura che dovrà cimentarsi nei campionati regionali e nazionali a partire dalla prossima stagione. Ora lo sviluppo e i test sulla vettura continueranno senza sosta per permettere al team di preparare le vetture per i clienti e farle poi debuttare all'inizio della prossima stagione", ha concluso Adamo.

Prossimo articolo WRC
Livrea 2016 cromata per la Ford Fiesta RS di Bertelli

Articolo precedente

Livrea 2016 cromata per la Ford Fiesta RS di Bertelli

Prossimo Articolo

M-Sport: pronto uno step evolutivo per il motore delle Fiesta WRC ed R5

M-Sport: pronto uno step evolutivo per il motore delle Fiesta WRC ed R5
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Kevin Abbring
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Test