Clamoroso in Citroen: Mikkelsen sostituirà Meeke in Polonia!

Matton furioso con l'irlandese dopo l'ennesimo incidente della stagione. Nel prossimo rally starà a guardare. Mikkelsen ancora sulla C3 Plus, ma stavolta correrà sulla numero 7.

Clamoroso in Citroen: Mikkelsen sostituirà Meeke in Polonia!
Andreas Mikkelsen, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team

Citroen pensava di aver dato una sferzata importante alla sua stagione sino a ora molto deludente ingaggiando per una gara Andreas Mikkelsen in sostituzione del falloso e poco competitivo Stéphane Lefebvre. Ma si sbagliava. A poche ore dal termine del Rally Italia Sardegna, evento in cui il team francese ha raccolto il peggior risultato della stagione (proprio un ottavo posto di Mikkelsen) i vertici della sezione sportiva di Citroen hanno preso una decisione clamorosa.

Kris Meeke, punta di diamante del team, sarà sostituito nel Rally di Polonia proprio da Andreas Mikkelsen. Una scelta forte, secca, ma quasi obbligata. Per l'ennesima volta l'irlandese si è reso protagonista di un grave errore di guida mentre si trovava in vetta alla classifica generale di un evento del Mondiale.

Sino a ora Yves Matton lo aveva sempre perdonato, ricordando la relativa inesperienza del suo pilota e anche la sua velocità, questa mai in discussione da quando ha esordito nel Mondiale Rally. L'incidente che lo ha messo fuori gara della prima tappa del Rally Italia Sardegna è stata la tipica goccia che ha fatto traboccare il vaso ed ecco arrivata la decisione clamorosa.

"Dopo una serie di risultati deludenti, abbiamo chiesto a Kris Meeke di fare un passo indietro per la prossima gara", ha spiegato Yves Matton, boss di Citroen Racing. "Kris ha accettato questa soluzione nell'interesse del team e vorremmo ringraziarlo per aver capito la situazione. Questo stop gli darà l'opportunità di ricaricare le batterie e far scemare la pressione che avvertiva sulle sue spalle per preparare bene il Rally di Finlandia, in cui tornerà titolare".

"Allo stesso tempo, questa sostituzione significa che lavoreremo ancora con Andreas Mikkelsen. Questa esperienza in Sardegna è stato solo un test per lui. In Polonia potrà raccogliere i frutti del lavoro che ha svolto in questo fine settimana. Inoltre in Polonia lui l'anno scorso è andato forte, addirittura ha vinto".

Sulle altre due Citroen C3 Plus WRC titolari ci saranno come programmato Craig Breen e Stéphane Lefebvre. Il programma preparazione giovani del team francese prosegue, ma sino a ora ha dato frutti esclusivamente con l'irlandese, mentre Lefebvre ha deluso.

Per preparare al meglio Andreas Mikkelsen, Citroen Racing svolgerà una sessione di test in Polonia con il norvegese, ma anche con Breen e Lefebvre. In Polonia, Meeke e Nagle ci saranno, ma non faranno altro se non le ricognizioni. Una punizione severa. Ora vedremo se servirà e come reagirà Kris: se affievolendo la sua guida e il suo furore o se reagirà alla grande. Il movimento rally mondiale ha bisogno di un grande Meeke.

condivisioni
commenti
Ott Tänak non sbaglia nulla e trionfa in Sardegna

Articolo precedente

Ott Tänak non sbaglia nulla e trionfa in Sardegna

Prossimo Articolo

M-Sport: Tanak incanta, ma il feeling tra Ogier e la Fiesta non c'è

M-Sport: Tanak incanta, ma il feeling tra Ogier e la Fiesta non c'è
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
17 o
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021