Citroen: primo test assoluto su asfalto per la nuova C3 WRC Plus!

Kris Meeke e Paul Nagle hanno condotto la Citroen C3 WRC Plus 2017 nel primo test su fondo asfaltato in Germania. La vettura ha presentato qualche novità rispetto alle ultime prove svolte sullo sterrato. Ecco quali...

Dopo quattro uscite di test svolte tutte quante su sterrato, pochi giorni fa Citroen Racing ha finalmente provato la nuova C3 WRC Plus 2017 su asfalto.

Primo test su asfalto in Germania

La nuova 4 ruote motrici francese è stata portata in strada in Germania dal colui che sarà il pilota titolare nella prossima stagione, Kris Meeke, navigato dal solito Paul Nagle.

L'equipaggio irlandese ha approfittato delle tre settimane che intercorrono tra il Rally di Polonia e quello di Finlandia per concentrarsi a raccogliere i primi dati della C3 su un nuovo fondo e dare i responsi su come incanalare lo sviluppo della vettura.

Nuova livrea camouflage e gruppi ottici svelati

La C3 Plus ha evidenziato una nuova livrea camouflage, la quinta su 5 test effettuati sino a ora, ma la vera novità è che il frontale della vettura è stato finalmente svelato.

Nei primi 4 test, infatti, il muso della C3 era camuffato da nastro adesivo nero, mancava il logo della "Double Chevron" sulla mascherina principale, e i gruppi ottici erano sostituiti da parti in plastica del medesimo colore della carrozzeria. Dunque camuffati a loro volta. 

Nelle scorse settimane Citroen ha presentato in via ufficiale sul mercato proprio la nuova C3. per questo motivo anche il reparto sportivo ha deciso di inserire gli ultimi dettagli sulla vettura che dovrà consentire a Meeke - e, forse, a Neuville - di lottare per il titolo mondiale WRC già nella prossima stagione.

Spunta anche la nuova colorazione del tettuccio, non più camuffato ma completamente bianco. Da sottolineare anche la presa d'aria nella mascherina frontale, questa aperta solo sul lato destro (se si guarda frontalmente la C3), mentre la parte sinistra è chiusa.

Nuovi passa ruota posteriori

Novità importanti anche per quanto riguarda i passa ruota posteriori. Nella parte retrostante sin dal primo test hanno evidenziato due aperture dietro le ruote posteriori. Nel test tedesco ha debuttato una nuova versione delle componenti in questione, ora più verticali e con un'apertura maggiore rispetto alle feritoie utilizzate sullo sterrato.

Kris Meeke, Paul Nagle, Citroen C3 WRC Plus 2017, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroen C3 WRC Plus 2017, Citroën World Rally Team

Photo by: Citroën Communication

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Citroën C3 WRC 2017, test
Sub-evento Test
Piloti Kris Meeke , Paul Nagle
Team Citroën World Rally Team
Articolo di tipo Test