Citroen, ora la C3 è competitiva ovunque. Budar: "Ma non dobbiamo sederci sugli allori"

Il direttore di Citroen Racing festeggia il secondo successo in tre gare nel WRC 2019, esaltando le qualità del proprio equipaggio di punta ma anche la crescita della C3 dopo 2 stagioni buie.

Citroen, ora la C3 è competitiva ovunque. Budar: "Ma non dobbiamo sederci sugli allori"
Carica lettore audio

Il lavoro sottotraccia fatto da Citroen Racing nel 2018 sta finalmente dando i suoi frutti. 12 mesi di silenziosi mutamenti della C3 WRC, passata da brutto anatroccolo a principessa. Un cambiamento impercettibile, che è diventato fragoroso quando al volante della vettura francese si è seduto l'equipaggio più forte degli ultimi 6 anni, quello formato da Sébastien Ogier e Julien Ingrassia.

Non è un caso che Citroen abbia vinto più gare nei primi 3 appuntamenti del 2019 che in tutto il 2018. Lo scorso anno arrivò la sola vittoria al Rally di Catalogna con Sébastien Loeb, ora invece Ogier ha piazzato le vittorie a Monte-Carlo e in Messico, rendendo meno amaro il ritiro avvenuto in Svezia.

Pierre Budar, direttore di Citroen Racing, ha sottolineato come ormai la C3 sia diventata una vettura temibile per gli avversari su tutti i fondi. Ha vinto sul ghiaccio del Principato, è salita sul podio con Esapekka Lappi in Svezia ed è tornata a successo sullo sterrato del Messico.

Leggi anche:

 

"Il Rally del Messico rimane una gara a sé, ma è importante aver vinto la prima gara su sterrato della nuova stagione perché è la superficie più presente nel Mondiale Rally. Però non possiamo sederci sugli allori. Però questa vittoria è la conferma che la C3 WRC si comporta bene su tutti i fondi".

Piedi ben piantati a terra. Questo è l'ordine di Budar al team di Satory, mai così in alto dai tempi dell'ultimo titolo di Sébastien Loeb. Il manager transalpino, dopo aver sottolineato la crescita della C3, ha voluto idealmente fare una carezza a Ogier e Ingrassia, che hanno aggiunto il loro talento a un pacchetto cresciuto su tutti i fronti.

"3 podi in altrettante gare, non avremmo potuto sperare in un avvio migliore di stagione per i nostri 2 equipaggi. Ovviamente, tutto non sarebbe stato possibile senza la meravigliosa prestazione di Ogier e Ingrassia. Ogni giorno mostrano le loro infinite qualità: velocità, capacità di reazione e gestione della corsa".

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
1/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
2/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
3/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
4/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
5/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
6/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
7/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
8/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
9/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
10/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

I vincitori della gara Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën World Rally Team, al secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Racing, al terzo posto Elfyn Evans, Scott Martin, M-Sport Ford
I vincitori della gara Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën World Rally Team, al secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Racing, al terzo posto Elfyn Evans, Scott Martin, M-Sport Ford
11/27

Foto di: Citroën Communication

I vincitori della gara Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën World Rally Team, al secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Racing, al terzo posto Elfyn Evans, Scott Martin, M-Sport Ford
I vincitori della gara Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën World Rally Team, al secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Racing, al terzo posto Elfyn Evans, Scott Martin, M-Sport Ford
12/27

Foto di: Citroën Communication

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
13/27

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
14/27

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
15/27

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
16/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
17/27

Foto di: Citroen Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
18/27

Foto di: Citroen Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
19/27

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
20/27

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
21/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
22/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
23/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
24/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
25/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
26/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Sébastien Ogier, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
27/27

Foto di: McKlein / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Ogier: "Vincere in Messico è stato difficile, ho lottato con un guasto nato per colpa mia"
Articolo precedente

Ogier: "Vincere in Messico è stato difficile, ho lottato con un guasto nato per colpa mia"

Prossimo Articolo

La FIA discuterà dei salti nelle stage spettacolo del WRC dopo i pericoli in Messico

La FIA discuterà dei salti nelle stage spettacolo del WRC dopo i pericoli in Messico
Carica commenti
Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?" Prime

Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, analizzano il segreto della buona prestazione da parte di un pilota non giovanissimo. Nel Motorsport ci sono molti esempi: l'ultimo ed eclatante riguarda Sébastien Loeb e la vittoria del Rallye di Monte-Carlo...

WRC
4 o
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021