Citroen, Matton: "Mikkelsen dovrà correre liberamente in Sardegna"

Citroen Racing ha deciso di non dare compiti al rientrante norvegese, all'esordio assoluto su una vettura Plus in gara e in questo Mondiale Rally 2017. "Adatterà il suo passo alle sensazioni che avrà al momento".

Citroen, Matton: "Mikkelsen dovrà correre liberamente in Sardegna"
Andreas Mikkelsen, Citroen Racing
Andreas Mikkelsen, Andres Jaeger, Citroen Racing
Andreas Mikkelsen, Andres Jaeger, Citroen Racing
Andreas Mikkelsen
Andreas Mikkelsen, Skoda Motorsport

Tra pochi giorni l'avventura di Andreas Mikkelsen con Citroen Racing avrà inizio al Rally Italia Sardegna, settimo appuntamento del Mondiale Rally 2017. Il pilota norvegese è stato chiamato dai vertici del team francese per mettere la sua esperienza al servizio di Citroen e cercare di portare a casa un bottino di punti che permetta al team di risalire nella classifica dedicata ai costruttori.

Per prepararsi al suo esordio in questo Mondiale, la scorsa settimana Mikkelsen ha svolto una giornata di test al volante della C3 WRC Plus nel sud della Francia, in modo tale da prendere confidenza con la vettura e fare le prime regolazioni per preparare l'assetto in vista dell'appuntamento sardo.

"Gli ultimi giorni sono stati davvero eccitanti. Ho potuto visitare la factory, conoscere il personale del team e, chiaramente, prendere confidenza con la vettura in un test svolto nel sud della Francia. Le strade su cui ho provato erano molto differenti da quelle che troveremo in Sardegna, ma queste mi hanno fatto capire il potenziale della C3 Plus".

"Il feeling con la vettura è buono, ho potuto comprendere il livello di carico aerodinamico e potenza del motore e queste sono davvero impressionanti. Abbiamo iniziato a lavorare sull'assetto della vettura per cercare di adattarla al mio stile di guida".

"Il prossimo fine settimana non so cosa aspettarmi, non so che livelli di prestazione riusciremo a cogliere rispetti agli altri concorrenti. Partiremo sicuramente con una posizione favorevole nella prima giornata, ma il livello medio del WRC è davvero molto alto al momento e non c'è nulla di garantito. Daremo il nostro meglio in questo evento così difficile".

Mikkelsen non avrà responsabilità in Sardegna

Ma quali sono le direttive dei vertici di Citroen Racing per questa prima gara di Andreas al volante della C3 WRC Plus? Yves Matton ha subito spiegato di attendersi molto dai suoi piloti, tanto che l'obiettivo finale per il Rally Italia Sardegna è "Chiudere con 2 vetture nei primi 5 posti, specialmente dopo l'avvio di stagione così deludente".

Ma poi, per quanto riguarda Mikkelsen, ha aggiustato il tiro affermando: "Ovviamente dopo un solo giorno di test fatto assieme è impossibile per Andreas conoscere bene la vettura. Sarà dunque libero di adattare il suo passo gara alle sue sensazioni e al suo feeling con la vettura". Dunque un investimento sulle capacità innegabili del pilota, senza apporgli troppa pressione in un debutto che sarà comunque complicato, date le caratteristiche del tracciato sardo e dell'esordio assoluto del pilota in gara al volante di una vettura Plus.

condivisioni
commenti
Ecco Mikkelsen al debutto sulla Citroen C3 nei test pre Sardegna

Articolo precedente

Ecco Mikkelsen al debutto sulla Citroen C3 nei test pre Sardegna

Prossimo Articolo

Toyota in Sardegna per tornare a podio. Yaris sperimentale per Lappi

Toyota in Sardegna per tornare a podio. Yaris sperimentale per Lappi
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021