Citroen domina la prima tappa del Rally d'Australia. Neuville stallona una gomma, Ogier ne approfitta

condivisioni
commenti
Citroen domina la prima tappa del Rally d'Australia. Neuville stallona una gomma, Ogier ne approfitta
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
16 nov 2018, 07:41

Ostberg vola davanti a Breen per un uno-due Citroen mai visto prima in stagione. Latvala insegue da vicino. Neuville stallona una gomma nell'atterraggio dopo un salto e sprofonda decimo. Ogier ora amministra.

Il titolo mondiale Piloti 2018 del WRC ha subito preso una direzione precisa nella prima giornata di gara del Rally d'Australia, ultimo appuntamento del Mondiale Rally 2018. Decisiva per il momento la Prova Speciale 6, la Sherwood 2, di 26,68 chilometri, in cui Thierry Neuville ha stallonato una gomma.

La gomma posteriore sinistra della Hyundai i20 Coupé WRC numero 5 è uscita dal cerchio nell'atterraggio da un salto e questo ha rallentato tanto il belga, che ha perso quasi 1 minuto nella prova speciale.

Così Ogier si è avvantaggiato molto e, almeno al momento, ha saldamente le sorti del mondiale nelle proprie mani. Attualmente il 5 volte iridato occupa la settima posizione della classifica generale, scortato dal compagno di squadra Elfyn Evans che è ottavo.

Neuville è decimo e ha iniziato la sua rimonta, che però dovrà essere furibonda sin dalla seconda giornata di gara. Davvero un inizio sfortunato per Thierry, che sino al momento dello stallonamento della gomma si trovava davanti a Ogier (era settimo, mentre il francese decimo) in classifica ed era in piena lotta per poter vincere il primo titolo della sua carriera.

Ott Tanak, terzo incomodo per il titolo, è quinto davanti al compagno di squadra Esapekka Lappi, ma la sua attuale posizione non gli consente di recuperare i punti che lo separano da Ogier e Neuville. Dunque dovrà solo sperare in altre sfortune per i suoi avversari e, nel contempo, di recuperare posizioni per poter arrivare al primo posto. Solo così potrà sperare di fare l'impresa.

Citroen Racing si conferma invece in un momento d'oro, perché in vetta alla classifica ci sono entrambe le C3 WRC ufficiali. Davanti a tutti c'è - a sorpresa - Mads Ostberg. Il pilota norvegese ha concluso la prima giornata da leader della classifica generale davanti al compagno di squadra Craig Breen.

Tra i due piloti di Satory ci sono appena 6"8, ma dietro di loro c'è sornione Jari-Matti Latvala. Non è un segreto che Toyota sia alla ricerca di un successo per sigillare a fuoco il titolo iridato Costruttori, che sarebbe un risultato eccellente dopo essere rientrata nel WRC da appena 2 anni.

Il finlandese si trova in terza posizione ma è ad appena 1"9 da Breen e a 8"7 dalla vetta della corsa. Vicino ai primi tre troviamo anche Hayden Paddon. L'aria di casa ha fatto bene al 31enne, che è ancora alla ricerca della conferma in Hyundai. Nel fine settimana dovrà artigliare almeno un podio per rafforzare la sua posizione nel team di Alzenau.

Cla # Pilota/Copilota Auto Class 4515 Penalità Tempo totale Gap Distacco
1 10 Norway Mads Østberg 
Norway Torstein Eriksen 
Citroën C3 WRC RC1 53'37.4   53'37.4    
2 11 Ireland Craig Breen 
United Kingdom Scott Martin 
Citroën C3 WRC RC1 53'44.2   53'44.2 6.8 6.8
3 7 Finland Jari-Matti Latvala 
Finland Miikka Anttila 
Toyota Yaris WRC RC1 53'46.1   53'46.1 8.7 1.9
4 6 New Zealand Hayden Paddon 
United Kingdom Sebastian Marshall 
Hyundai i20 Coupe WRC RC1 53'49.9   53'49.9 12.5 3.8
5 8 Estonia Ott Tanak 
Estonia Martin Jarveoja 
Toyota Yaris WRC RC1 53'54.3   53'54.3 16.9 4.4
6 9 Finland Esapekka Lappi 
Finland Janne Ferm 
Toyota Yaris WRC RC1 54'05.7   54'05.7 28.3 11.4
7 1 France Sébastien Ogier 
France Julien Ingrassia 
Ford Fiesta WRC RC1 54'15.6   54'15.6 38.2 9.9
8 2 United Kingdom Elfyn Evans 
United Kingdom Daniel Barritt 
Ford Fiesta WRC RC1 54'22.6   54'22.6 45.2 7.0
9 3 Finland Mikko Markkula 
Finland Teemu Suninen 
Ford Fiesta WRC RC1 54'24.6   54'24.6 47.2 2.0
10 5 Belgium Thierry Neuville 
Belgium Nicolas Gilsoul 
Hyundai i20 Coupe WRC RC1 54'49.3   54'49.3 1'11.9 24.7
Prossimo Articolo
WRC, Rally d'Australia, Shakedown: Ogier di un soffio davanti ai rivali per il titolo

Articolo precedente

WRC, Rally d'Australia, Shakedown: Ogier di un soffio davanti ai rivali per il titolo

Prossimo Articolo

Rally d'Australia: ecco il video del brutto crash di Molly Taylor con la Subaru

Rally d'Australia: ecco il video del brutto crash di Molly Taylor con la Subaru
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Australia
Autore Giacomo Rauli