Citroen: dal 2019 sparisce lo sponsor Abu Dhabi. Tramonta il progetto per la terza C3?

condivisioni
commenti
Citroen: dal 2019 sparisce lo sponsor Abu Dhabi. Tramonta il progetto per la terza C3?
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
30 nov 2018, 14:29

Nella C3 con cui ha fatto il primo test Ogier è sparito lo sponsor e Pierre Budar ha confermato la perdita del munifico sponsor. Per questo Citroen dovrebbe correre nel 2019 solo con 2 vetture non avendo budget per una terza.

Il 2019 è posto in cima ai pensieri e ai progetti di Citroen Racing come punto di partenza per tornare finalmente quell'armata napoleonica imbattibile che ha aiutato Sébastien Loeb a portare a casa 9 titoli iridati Piloti consecutivi.

Per dare credito alle parole di intenti, sono subito arrivati i fatti: prima l'ingaggio del più forte pilota rally in attività completa, ovvero Sébastien Ogier, poi quello di un pilota dal sicuro avvenire come Esapekka Lappi, perfetto per fare il secondo e crescere all'ombra del 6 volte iridato.

Un progetto che, finalmente, sembra fondato su basi molto solide. Tanto che, dopo una stagione in cui la Casa francese ha corso di fatto con appena 2 vetture, sembrava dover riproporre tre C3 WRC Plus al via del prossimo Mondiale Rally.

Budar e soci hanno lavorato per provare a realizzare questa idea e dare battaglia a Toyota e Hyundai per poter avere chance di vincere il titolo iridato Costruttori 2019. Ma così non sarà. Nelle prime uscite con la C3 di Esapekka Lappi e Sébastien Ogier non è passata inosservata l'assenza dello sponsor Abu Dhabi dalle carene delle vetture.

 

Questa mancanza ha subito suscitato perplessità. Poche ore dopo l'esordio di Ogier al volante della vettura francese, sono arrivate conferme: Abu Dhabi non sarà più sponsor principale di Citroen Racing a partire dalla prossima stagione.

"I rappresentanti dello sponsor Abu Dhabi hanno deciso di prendersi una pausa per fare il punto sui loro impegni sportivi", ha dichiarato Pierre Budar, direttore sportivo di Citroen Racing, al quotidiano francese L'Equipe.

"A questo punto, se non ci saranno novità dal punto di vista di nuovi sponsor, nel WRC 2019 correremo con 2 vetture. E' un peccato ma è così. La situazione è piuttosto complicata, al momento".

E così il progetto della terza vettura sembra destinato a rimanere tale e a non trovare concretezza, almeno nel 2019. Citroen dovrebbe trovare uno sponsor munifico per riuscire a investire altro denaro e preparare un'altra vettura, ma a oggi sembra utopia.

E questo è un peccato, perché se la terza C3 fosse stata schierata avremmo potuto rivedere Sébastien Loeb fare altre gare nel WRC com'è accaduto nel corso del 2018. Sulle fiancate delle 2 C3 di Ogier e Lappi ci sarà Red Bull, ma lo sponsor portato dal 6 volte iridato non basterà per schierare la terza C3. A meno di grosse sorprese, saranno solo 3 i team che lotteranno per vincere il Costruttori 2019.

Prossimo Articolo
Fotogallery WRC: l'esordio di Sébastien Ogier al volante della Citroen C3 WRC Plus

Articolo precedente

Fotogallery WRC: l'esordio di Sébastien Ogier al volante della Citroen C3 WRC Plus

Prossimo Articolo

Fotogallery: ecco i premi assegnati a piloti e navigatori al termine del WRC 2018!

Fotogallery: ecco i premi assegnati a piloti e navigatori al termine del WRC 2018!
Carica commenti