Che spavento per Mikkelsen: nella PS3 ha dovuto evitare un trattore entrato nella speciale!

condivisioni
commenti
Che spavento per Mikkelsen: nella PS3 ha dovuto evitare un trattore entrato nella speciale!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
16 nov 2018, 10:34

Il pilota della Hyundai è riuscito a evitare il contatto con il mezzo, che si trovava inspiegabilmente nel percorso, ma poche decine di metri più tardi ha perso la concentrazione ed è finito in un fosso.

Ha dell'incredibile quello che è capitato nella Prova Speciale 3 del Rally d'Australia, ultimo appuntamento del WRC 2018. Andreas Mikkelsen era intento ad affrontare la Coldwater I di 14,12 chilometri quando, atterrato da un salto, si è trovato davanti un trattore che procedeva sul percorso della stage.

Un bello spavento per il norvegese, che ha fatto in tempo a rallentare anche grazie alla segnalazione del navigatore Anders Jaeger. Superato il mezzo, Mikkelsen ha iniziato a parlare con Jaeger e a chiedersi se la speciale fosse stata annullata, data la presenza del trattore in speciale.

Questo ha fatto sì che Mikkelsen perdesse la concentrazione e finisse in un fosso, danneggiando in maniera irreparabile la sua Hyundai i20 Coupé WRC numero 4. L'equipaggio norvegese è stato costretto al ritiro, l'ennesimo in una stagione costellata di errori e problemi tecnici che è così terminata nel peggiore dei modi.

"Quello che è successo oggi credo sia la fotografia perfetta che immortala al meglio la mia stagione. Abbiamo affrontato un salto e abbiamo visto un marshal passarci davanti. Anders mi ha detto di fermarmi dunque ho rallentato e ho visto un trattore sulla speciale che stava uscendo da una chicane", ha spiegato un incredulo Mikkelsen.

"Siamo andati avanti ma avevo la testa da un'altra parte, non sulle note che Anders mi stava dando, così siamo usciti di strada. Sono davvero costernato e molto arrabbiato. E' davvero un peccato perché ci sentivamo davvero bene in questo fine settimana e avevamo fatto bene sino a quel punto. Torneremo in gara domani, ma non c'è molto che possiamo fare a questo punto".

Mikkelsen e Jaeger torneranno in gara domani con la formula del Rally2, ma saranno comunque spettatori della gara perché non avranno modo di lottare per una posizione in Top 10. Potranno solo cercare di chiudere tra i primi 5 nella Power Stage di domenica e portare a casa qualche punto per il Mondiale Piloti.

Prossimo Articolo
Rally d'Australia: ecco il video del brutto crash di Molly Taylor con la Subaru

Articolo precedente

Rally d'Australia: ecco il video del brutto crash di Molly Taylor con la Subaru

Prossimo Articolo

Tanak vola in vetta al Rally d'Australia e rientra in gioco per vincere il titolo!

Tanak vola in vetta al Rally d'Australia e rientra in gioco per vincere il titolo!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Australia
Piloti Andreas Mikkelsen
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli