Argentina, PS14: brutto incidente per Latvala. Paddon primo!

condivisioni
commenti
Argentina, PS14: brutto incidente per Latvala. Paddon primo!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
23 apr 2016, 19:32

Jari-matti Latvala è autore di un brutto incidente al chilometro 21 della PS14, ma lui e Anttila sono illesi. Hayden Paddon in vetta e ora vede materializzarsi la prima vittoria della carriera. Sèbastien Ogier sale secondo.

Clamoroso. Non esiste un termine più appropriato per definire quanto accaduto nella Prova Speciale 14 del Rally d'Argentina 2016, quarta tappa del World Rally Championship.

Jari-Matti Latvala era saldamente al comando della corsa al volante della sua Volkswagen Polo R WRC numero 2 e proprio nelle ultime stage aveva addirittura ampliato il margine sui diretti inseguitori. La PS14, però, è stata fatale. Al chilometro 21 il finnico ha perso il controllo della sua Polo ed è finito fuori strada. La vettura è risultata molto danneggiata, ma l'equipaggio è rimasto fortunatamente illeso.

Latvala è così costretto al ritiro, proprio quando si stava materializzando la seconda vittoria del 2016, che sarebbe stata la seconda di fila e un buon modo per tentare di riaprire la lotta per il titolo mondiale piloti.

Hayden Paddon si trova così tra le mani l'occasione della vita. Fresco del rinnovo triennale con la Hyundai, il neozelandese può ora cogliere il primo successo della carriera nel Mondiale Rally. Un primo posto inaspettato, perché proprio nelle ultime speciali sembrava non riuscire a ribattere ai colpi di Latvala. Ora potrà gestire i 34 secondi di vantaggio su Ogier sino al termine delle ostilità.

Dal canto suo, non crediamo che Sébastien Ogier non proverà la rimonta per vincere il terzo rally sui quattro disputati in questo avvio di stagione. Il "Cannibale 2.0" avrà la grande occasione nelle prime speciali di domani, quando ad aprire ogni speciale non sarà più lui, bensì proprio Paddon, in virtù della prima posizione nella graduatoria generale dell'evento sudamericano.

Buono anche il quarto tempo di stage di Thierry Neuville. il belga della Hyundai è così riuscito a scavalcare nella classifica generale Eric Camilli (M-Sport) e grazie al ritiro forzato di Latvala salirà all'ottavo posto. Bene anche Andreas Mikkelsen, che continua ad essere esente da errori e a condurre una gara accorta. Ora il norvegese è salito in zona podio.

Prossimo articolo WRC
Volkswagen: provati due paraurti nuovi per la Polo R WRC 2017

Articolo precedente

Volkswagen: provati due paraurti nuovi per la Polo R WRC 2017

Prossimo Articolo

Novità sui passaruota posteriori per la Polo R WRC 2017

Novità sui passaruota posteriori per la Polo R WRC 2017
Carica commenti