Anche DMACK porterà nuove gomme da asciutto e bagnato al Rally di Germania

DMACK farà debuttare al Rally di Germania la nuova gamma di pneumatici per l'asfalto, giocandosi così il jolly di metà stagione previsto dal regolamento sulla modifica delle gomme per l'asfalto.

Il Rally di Germania si avvicina e dopo le nuove gomme da bagnato estremo per asfalto introdotte dalla Michelin, anche la DMACK porterà una nuova gamma specifica per l'asfalto, da asciutto ma anche per il bagnato.

Il costruttore di pneumatici ha deciso di giocare il jolly a disposizione delle imprese che forniscono le gomme al Mondiale per preparare e omologare una specifica adatta al fondo che sarà protagonista dei prossimi appuntamenti WRC.

Al Rally di Germania, prima gara su asfalto della stagione, DMACK porterà una versione rivista delle DMT-RC2, ovvero le gomme da asciutto, accanto al nuovo modello da bagnato, le Full Wet DMT-W.

Per quanto riguarda le DMT-W, il nuovo disegno è stato studiato per fornire ai piloti un comportamento idoneo sulle pozze d'acqua, ma anche sull'asfalto reso scivoloso dalla pioggia, riducendo i rischi d'acquaplaning.

Dick Cormack, amministratore delegato della DMACK, ha affermato: "All'inizio della stagione il nostro obiettivo era portare il prodotto DMACK al livello successivo attraverso i test e lo sviluppo. Abbiamo mostrato le nostre capacità con le gomme dedicate agli sterrati e abbiamo lavorato duramente anche sui prodotti per l'asfalto".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Germania
Articolo di tipo Ultime notizie