Al-Attiyah: "Tratto con Volkswagen per correre con una Polo WRC!"

Nasser Al-Attiyah ha ammesso ai nostri microfoni di avere una trattativa aperta con Volkswagen per disputare gli ultimi sei appuntamenti del WRC 2016 con una Polo R WRC del team B di Wolfsburg.

Nel corso delle ultime ore è emersa una possibilità davvero interessante per quanto riguarda il World Rally Championship. Nasser Al-Attiyah ha infatti intenzione di entrare nel Mondiale Rally come quarto pilota Volkswagen.

Il 45enne qatariota, campione in carica del WRC2, ha ammesso ai nostri microfoni di aver parlato con Volkswagen per correre gli ultimi sei appuntamenti della stagione 2016 con una Polo R WRC, che sarebbe gestita dal team B della casa di Wolfsburg.

"Ho parlato con Volkswagen per correre con una Polo R WRC sotto la loro gestione", ha affermato Nasser a di Motorsport.com. "Voglio correre con il loro secondo team, in cui ora corre solo Andreas Mikkelsen. Se dovessi avere l'approvazione, inizierò a correre dal Rally di Germania e farò sei gare, ossia tutte le restanti sino al termine della stagione".

In caso di risposta negativa da parte della Volkswagen, Al-Attiyah non investirebbe il budget per correre in WRC2, ma lo terrebbe per avere un programma molto interessante l'anno venturo.

"Se non dovessi avere una risposta positiva, non sarei interessanto a correre in WRC2. Utilizzerò il mio budget per la prossima stagione. Nel frattempo continuerò a correre nei cross-cuntry rallies e nel Middle East Rally CHampionship", ha concluso il qatariota.

Informazioni aggiuntive di Khodr Rawi

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Nasser Al-Attiyah
Team Volkswagen Motorsport II
Articolo di tipo Ultime notizie