Monaco
Evento

Rally Monte Carlo (2018)

Monaco
25 gen - 28 gen
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
32 articoli
Cancella tutti i filtri
Rally Monte Carlo
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Rally Monte Carlo

Griglia
Lista

Citroen, Meeke: "Serve un cambio radicale per tornare a vincere certi rally"

il pilota nord-irlandese della Casa francese ha usato parole dure dopo le difficoltà palesate dalle C3 WRC a Monte-Carlo: "Non possiamo permetterci di tornare qui e fare una gara del genere".

Citroen sfiora il podio al "Monte", ma la C3 ha gli stessi guai del 2017

Meeke ha sfruttato i ritiri o errori di piloti che lo precedevano, ma le prestazioni della C3 WRC su fondi scivolosi continua a preoccupare. Serve un cambio di tendenza immediato per tornare a vincere.

Makinen ci crede: "Toyota può già vincere i titoli WRC quest'anno!"

Il responsabile del progetto WRC della casa giapponese spiega: "Ora abbiamo tre piloti capaci di lottare per il podio e la vittoria. La vettura ha mostrato di essere più competitiva del 2017".

Toyota vola a Monte-Carlo e Tanak ha già conquistato il team

In una gara che alla vigilia era ritenuta da Tanak proibitiva per le speranze di successo delle Yaris, il doppio podio nel Principato lanciano subito le vetture nipponiche. Ott invece ha sorpreso tutti per talento e professionalità.

Fotogallery: l'avvincente Rally di Monte-Carlo 2018

Ecco le foto più belle del primo appuntamento del Mondiale Rally 2018, svolto come accade da qualche anno a questa parte nei dintorni del Principato di Monaco. Quale foto vi piace di più? Fatecelo sapere nei commenti!

Ogier: "Ho vinto ancora perché ho fatto meno errori degli altri"

Il 5 volte iridato del team M-Sport Ford spiega perché è riuscito a vincere per il quinto anno di fila a Monte-Carlo. "Sarà però un mondiale aperto come nel 2017", ha aggiunto.

Ogier vince il Rally di Monte-Carlo per la quinta volta di fila!

Il 5 volte iridato detta legge nella gara di casa regalando a Ford la vittoria. Strepitosa Toyota che piazza 2 vetture sul podio con un grande Tanak e Latvala. Meeke salva il weekend Citroen con il 4° posto.

Monte-Carlo, PS16: svetta Neuville. Ogier a un passo dal successo

Il belga della Hyundai vince la seconda stage di fila e si avvicina a Meeke ed Evans. Può salire in quinta piazza. Ogier allunga ancora su Tanak, il quale ha preferito non prendere rischi.

Monte-Carlo, PS14-15: Ogier respinge gli attacchi di Tanak

Ogier vince la PS14 e Tanak si accontenta del secondo posto. Neuville fa due grandi tempi e mette nel mirino Evans e il sesto posto: ora tra i due ci sono appena 8"7.

Ogier ha fatto la differenza nella stage definita "la peggiore di sempre"

Nella PS9 tutti i piloti hanno faticato a causa del tracciato completamente innevato. Ogier ha poi spiegato: "Risultato ottimo, ma da guidare in quelle condizioni era pessima. Non sapevo che tempo avrei potuto fare".

Monte-Carlo: Ogier in vetta anche nella Tappa 2, ma Tanak è vicino

L'estone della Toyota si è avvicinato ancora. Ora tra i due ci sono 33"5. Lappi si è ripreso la quarta posizione, mentre Neuville ha vinto l'ultima speciale di giornata salendo 7° nella generale.

Monte-Carlo, PS12: vince Neuville. Tanak ricuce ancora su Ogier!

Gran tempo del belga della Hyundai, che cerca di recuperare su Bouffier ed Evans. Tanak continua a dare spettacolo con la Yaris e toglie altri 10" di svantaggio da Ogier. Lappi si riavvicina prepotentemente a Meeke.

Monte-Carlo, PS11: Tanak è una furia e riduce ancora il gap da Ogier

Diversi gli errori da parte di molti piloti. Lappi fora e perde il quarto posto a favore di Meeke. Neuville finisce in un cumulo di neve ma perde pochi secondi.

Monte-Carlo, PS10: Tanak torna a recuperare su Ogier

L'estone della Toyota vince la speciale e prova un altro recupero nonostante avesse un ammortizzatore danneggiato. Mikkelsen secondo davanti a un ottimo Lappi.

Monte-Carlo, PS9: Ogier allunga su Tanak sotto la neve. Sordo K.O.

La speciale è vinta da Mikkelsen, ma Hyundai perde l'unica vettura d'alta classifica per un errore dello spagnolo. Bel tempo di Latvala, che gli permette di salire in terza posizione.

Monte-Carlo: Ogier finisce la Tappa 1 davanti, ma Tanak è sempre più vicino!

Tanak è scatenato sulla Yaris e si è portato a 14"9 dalla vetta dopo aver recuperato oltre 25" su Ogier. Sordo deve vedersela con Lappi e Latvala. Meeke non pervenuto. Evans e Neuville tentano la rimonta.

Video: ecco come Ogier ha evitato un cane nella speciale a Monte-Carlo!

Il francese del team M-Sport Ford è stato autore di una manovra con cui è riuscito a evitare un cane, che correva lungo una speciale della prima tappa del Rallye Monte-Carlo 2018.

Monte-Carlo, PS7: Evans re della pioggia. Ogier sbaglia e Tanak è vicino!

La grande quantità d'acqua scesa nella PS7 ha beffato Ogier, finito in un fosso dopo un tornante. Il pubblico lo ha aiutato a rientrare in gara, ma Tanak ora è più vicino. Evans e Neuville due furie sotto la pioggia.

Monte-Carlo, PS6: Tanak domina la pioggia e vince ancora

L'estone della Toyota ha iniziato a chiudere il gap che lo separa da Ogier, ma il divario dal francese è ampio. Lappi è a meno di 2" dal podio. Camilli fa un errore ed è costretto al ritiro. Era 2° in WRC2.

Monte-Carlo, PS5: primo squillo di Evans. Tanak sale secondo

Dani Sordo è stato autore di un tempo alto e l'estone della Toyota ne ha approfittato. Breen scivola in decima posizione per il problema ai freni sulla sua C3.

Monte-Carlo, PS4: tris di Ogier e Mikkelsen va K.O!

Il leader della classifica generale regola Neuville per pochi decimi, mentre Mikkelsen è costretto al ritiro a causa di un problema non riparabile all'alternatore. Breen ancora in difficoltà con l'impianto frenante che non va a dovere.

Monte-Carlo, PS3: Tanak al primo miglior tempo di stage con Toyota

L'estone ha preceduto le due Ford M-Sport ufficiali di Ogier ed Evans. Ancora nei guai Neuville, che ha forato una gomma. Breen ha perso i freni dopo aver urtato una pietra lungo la strada.

Monte-Carlo, PS2: Ogier si ripete. Neuville questa volta è 2°

Sébastien si conferma super nelle speciali notturne e batte per 1"4 Neuville, che però è lontanissimo nella generale. Tanak si lamenta del sottosterzo, ma centra il terzo tempo. Testacoda per Meeke.

Monte-Carlo, PS1: Ogier più forte anche del ghiaccio. Neuville in difficoltà

Il ghiaccio a Sisteron beffa subito tanti piloti, tra cui il belga della Hyundai, Tanak, Latvala, Breen e Meeke. Nessuno si è ritirato, ma la stage ha subito permesso a Ogier di fare selezione.

Hanninen e Hirvonen aiuteranno Breen e Lappi nella scelta gomme

Al Rallye Monte-Carlo, prima gara della stagione 2018 del WRC, Craig ed Esapekka potranno contare su due "angeli custodi" di lusso che faranno sapere loro le condizioni meteo e dell'asfalto in anticipo per favorire la loro scelta gomme.

WRC 2018: Citroen vuole riscattarsi. Proverà a farlo senza Matton

Cambio al vertice del team: Fuori Matton (ora direttore WRC FIA) e dentro Budar. La C3 è in costante evoluzione, ma è mancato il colpo di mercato nei piloti. E' atteso il sospirato salto di qualità di Meeke, all'ultima chiamata dopo tanti errori.

Montecarlo, Shakedown: Neuville al top. Tanak è un fulmine con la Yaris

Il belga della Hyundaie ha preceduto Sordo per 1 decimo, poi ecco l'estone all'esordio con Toyota. Solo 6° Ogier, che però ha fatto un run in notturna per provare la speciale di domani.

Pirelli rientra ufficialmente nel WRC al Rally di Monte-Carlo 2018

La Casa milanese ha omologato pneumatici per la categoria WRC2 e sarà fornitrice unica del campionato mondiale rally junior.

WRC 2018: Toyota punta già ai titoli con Tanak e una Yaris EVO

Il team giapponese diretto da Tommi Makinen ha mostrato di fare sul serio. L'ingaggio di Tanak, la conferma di Latvala e Lappi e le novità sulla Yaris sono un chiaro segnale agli avversari: per i titoli 2018 c'è anche Toyota.

WRC 2018: Hyundai e Neuville, basta errori. Ora bisogna vincere

Il team di Alzenau andrà all'attacco (ancora una volta) dei titoli WRC puntando su Neuville e il nuovo arrivato Mikkelsen. Servirà imparare dal passato evitando di ripetere gli errori commessi. La i20 è una certezza.

Sainz Jr sulle orme del padre: aprirà l'ultima stage del Rally di Monte-Carlo

Carlos sarà al volante della New Renault Megane R.S. e aprirà la Power Stage prima che i piloti del WRC scendano per chiudere la prima gara dell'anno 2018.

WRC 2018, M-Sport e Ogier cercano il bis grazie al supporto di Ford

Nel 2017 Ogier riuscì a portare subito alla vittoria la Fiesta all'esordio assieme a Monte-Carlo. Ora M-Sport e il francese cercano di ripetersi. Sarà difficile data la concorrenza, ma il maggior supporto di Ford potrebbe essere decisivo.