Monaco
Evento

Rally di Monte Carlo (2019)

Monaco
24 gen - 27 gen
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
26 articoli
Cancella tutti i filtri
Rally di Monte Carlo
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Rally di Monte Carlo

Griglia
Lista

Tanak a sorpresa afferma: "Anche senza la foratura probabilmente non avrei vinto a Monte-Carlo!"

L'estone della Toyota ha vinto più speciali di tutti a Monte-Carlo, ben 7 sulle 15 disputate, ma una foratura lo ha rallentato. Strepitosa poi la rimonta che lo ha portato a chiudere sul podio.

Neuville deluso: "Con l'errore fatto nella PS6 abbiamo fatto un bel regalo a Ogier..."

Il belga è rammaricato per l'errore fatto a Monte-Carlo, che lo ha relegato in seconda posizione alle spalle di Ogier anche se per appena 2"2. Thierry si consola in vista della Svezia: "Almeno non partirò per primo nelle prove di venerdì".

Motorsport Report WRC: a Monte Carlo è stata sfida Citroen - Hyundai, ma la più veloce era la Toyota? Rally di Monte Carlo
Video all'interno

Motorsport Report WRC: a Monte Carlo è stata sfida Citroen - Hyundai, ma la più veloce era la Toyota?

Franco Nugnes e Giacomo Rauli commentano in video l'apertura del WRC 2019: il settimo successo di Ogier nel Principato, che è valso la 100esima vittoria Citroen, è stato favorito da un errore di... percorso di Neuville. Ma occhio alla Yaris perché ora va forte su tutti i terreni.

Citroen, Ogier svela: "Avevamo un problema all'acceleratore, ma abbiamo vinto comunque!"

Il vincitore del Rallye Monte-Carlo 2019 svela un piccolo retroscena riguardo un problema all'acceleratore che avrebbe potuto fargli perdere la gara proprio nelle ultime speciali della gara.

Citroen: 100 successi WRC nell'anno del centenario. Budar: "Ora raccogliamo i frutti del nostro lavoro"

Dopo l'anno di ristrutturazione voluto dalla Casa e da Pierre Budar, Citroen Racing vince subito alla prima uscita con Sébastien Ogier e firma le 100 vittorie nel WRC a Monte-Carlo nell'anno dei suoi 100 anni.

Ogier trionfa al Rally di Monte Carlo 2019 e regala a Citroen la vittoria numero 100 nel WRC!

Il francese porta subito alla vittoria il team di Budar battendo per 2"2 Neuville con la Hyundai. Chiude il podio Ott Tanak (Toyota) dopo una rimonta a suon di scratch. Loeb ai piedi del podio: è quarto.

Monte-Carlo, PS15: Neuville vola e ora è a 4 decimi da Ogier a una prova dalla fine!

Grande stage del belga della Hyundai, che colma quasi interamente il gap dal 6 volte iridato della Citroen e ora può giocarsi il successo nella Power Stage. Tanak rafforza il terzo posto assoluto, Loeb il quarto.

Monte-Carlo, PS13-14: Tanak fa 6 di fila! Neuville riduce il suo ritardo da Ogier

Tra il leader della corsa e il pilota della Hyundai ci sono appena 3"2, ma entrambi hanno problemi sulle loro vetture. Tanak compie una rimonta pazzesca e ora si trova in terza posizione dopo aver superato Loeb e Latvala.

Citroen: Lappi si è ritirato per un problema al motore della C3 WRC Plus

Il finlandese si è fermato nella PS9 per un guasto sulla sua C3 ed è stato costretto al ritiro definitivo dopo l'errore di ieri. La sua vettura sarà riportata a Satory per le dovute verifiche in vista del Rally di Svezia.

Rally di Monte-Carlo: Tanak domina la seconda tappa. Lotta tra Ogier e Neuville per la vittoria assoluta

4"3 tra il francese della Citroen e il belga della Hyundai. Loeb chiude la tappa al terzo posto, ma a pochi decimi da lui c'è Latvala. Tanak ha vinto tutte e 4 le speciali di oggi entrando in Top 5.

Monte-Carlo, PS11: terzo scratch di fila per Tanak. Neuville si riavvicina a Ogier

L'estone continua nella sua marcia che lo ha portato a recuperare sino al quinto posto. Loeb si riappropria del terzo posto dopo appena una speciale facendo meglio di Latvala.

Monte-Carlo, PS10: Tanak concede il bis e ora è quinto. Latvala sale in zona podio

Evans commette un errore di valutazione e finisce fuori strada: pessimo fine settimana per M-Sport. Colpo di reni di Latvala, che supera un Loeb non perfetto e chiude il giro al terzo posto.

Monte-Carlo, PS9: Toyota riparte forte con Tanak e Meeke. Loeb sale terzo

Lappi si ritira ancora per un problema sulla sua Citroen C3, mentre Evans e Tidemand perdono tanti secondi per una gomma delaminata e una foratura. Intanto Loeb sale in terza posizione.

Ogier chiude in testa la prima tappa del Rally di Monte-Carlo, ma Neuville è a un passo

Il 6 volte iridato della Citroen non commette errori ed è davanti a tutti, ma il belga della Hyundai è a 2" dopo aver vinto la PS8. Mikkelsen entra in zona podio proprio al termine della giornata davanti a Latvala.

Monte-Carlo, PS7: Loeb concede il bis, ma Ogier ha le gomme giuste e va in testa alla corsa!

Il francese della Hyundai sfrutta bene le gomme e vince la PS7 salendo in terza posizione nella classifica generale. Ogier fa meglio di Neuville e lo scavalca grazie alla scelta degli pneumatici. Lappi K.O, Tanak fora e Meeke rompe un cerchio!

Monte-Carlo, PS6: Ogier si avvicina a Neuville. Lappi sbatte e rompe una sospensione

Neuville, che rimane in vetta alla classifica, sbaglia strada ma recupera 20" a Ogier e lo tiene dietro per poco. Lappi sbatte e sprofonda nono nella generale. Foratura invece per Tidemand.

Monte-Carlo, PS5: primo squillo di Ogier con Citroen. Tanak sprofonda

Il 6 volte iridato batte per 2" Neuville, che però rimane in vetta alla classifica generale. Bene Latvala, a 2"9 da Ogier nella prova. Tanak perde la seconda posizione, mentre Loeb non ripete la prestazione della PS4.

Monte-Carlo, PS4: Loeb fora ma vince la speciale, Neuville è il nuovo leader della gara!

Hyundai sugli scudi nella prima speciale del venerdì dopo la cancellazione della PS3. Loeb indovina le gomme e si riscatta dall'errore di ieri, mentre il belga fa un gran tempo e supera Tanak e Ogier.

Monte-Carlo: Suninen costretto al ritiro per il tamponamento involontario di Rovanpera!

Suninen è finito in un fosso dopo aver perso il controllo della sua Fiesta WRC Plus nella PS1. Pochi minuti dopo, Rovanpera ha fatto lo stesso errore ed è finito per tamponare la Fiesta del connazionale che era ancora bloccata nel fosso.

Monte-Carlo, PS2: Neuville risponde alla grande. Meeke fora, ma quanti errori nella scelta gomme!

Il belga della Hyundai vince la stage ma la sua tattica gomme non ha funzionato a dovere. Grave crisi di assetto e di gomme per Latvala, Lappi, Mikkelsen e Loeb. Meeke fora a 9 km dalla fine.

Monte-Carlo, PS1: Toyota super con Tanak e Meeke. Neuville prova l'azzardo con gomme senza chiodi

Tanak apre il WRC 2019 con un tempo eccezionale davanti al compagno di squadra Meeke. Ogier terzo con la prima Citroen, mentre Loeb e Neuville chiudono la Top 5. Suninen perde tanto tempo finendo in un fosso.

Ogier: "Con la C3 posso fare bene subito. Nelle prove di stasera si può già perdere la gara!"

Il 6 volte iridato fa il punto sul suo feeling con il team Citroen Racing e la C3, ma anche sulle possibilità di poter vincere per la sesta volta di fila a Monte-Carlo. A preoccuparlo sono le condizioni delle prime due prove.

Monte-Carlo, Shakedown: Toyota in vetta con Meeke. Bene le Citroen con Ogier e Lappi

Ogier e Lappi subito a proprio agio con la Citroen C3, mentre Latvala esce di strada senza causare danni alla sua Yaris. Neuville miglior pilota Hyundai (6°), mentre Loeb è decimo.

WRC: ecco tutte le novità e il programma del Rally di Monte-Carlo 2019

Nuove speciali delle 16 in programma, ma anche una nuova cerimonia di partenza e di premiazione. Ecco gli orari di tutte le stage della 87esima edizione del Rallye Monte-Carlo, prima gara del WRC 2019.

WRC 2019: Toyota in pole, ma attenzione a Citroen con Ogier e alla nuova Hyundai di Loeb e Adamo

A 2 giorni dall'avvio del WRC 2019 diamo i voti ai 4 team che saranno protagonisti del Mondiale Rally ormai alle porte. Diteci cosa ne pensate e fateci sapere il vostro parere nei commenti!

M-Sport: dal Rally di Monte-Carlo le Fiesta WRC Plus ufficiali avranno un motore più potente

Dato l'addio a Ogier, il team diretto da Chris Millener ha puntato su un lavoro massiccio fatto in inverno per far progredire le Fiesta ufficiali. Ecco dove il team è intervenuto per migliorare la vettura.