GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
65 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
MotoGP
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
17 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
71 giorni

Nuova sfida per Morbidelli nel Mondiale Rallycross

condivisioni
commenti
Nuova sfida per Morbidelli nel Mondiale Rallycross
Di:
13 ott 2015, 14:52

Il pesarese a Franciacorta sarà al volante di un'Audi S3 della Munnich Motorsport

Gianni Morbidelli, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Gianni Morbidelli, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Gianni Morbidelli, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Sergey Afanasyev, SEAT Leon, Team Craft-Bamboo LUKOIL and Gianni Morbidelli, Honda Civic TCR, West C

Mancano ancora due trasferte alla conclusione della stagione di Gianni Morbidelli nel campionato turismo TCR International Series, ma la fine stagione agonistica del pilota pesarese è diventata ancora più intensa con l'accordo che ha raggiunto col team Münnich Motorsport per prendere parte una-tantum alla tappa italiana del Mondiale Rallycross FIA, in calendario questo fine settimana a Franciacorta.

Il team tedesco, a lui già familiare perché con la squadra di Rene Münnich l'ex-ferrarista ha partecipato al campionato mondiale WTCC lo scorso anno, gli metterà a disposizione una Audi S3 preparata per affrontare la categoria top del rallycross. La Supercar dei quattro anelli, di cui Morbidelli ha scoperto tutti i segreti lunedì 12 ottobre sulla pista di Maggiora, è un vero purosangue da corsa da quasi 600 cavalli per 1.300 chili.

"Lunedì ho guidato l'Audi S3 che il team All-inkl.com Racing schiera nel rallycross e devo dire che la presa di contatto con questa disciplina per me completamente nuova è stata positiva al di là di ogni previsione e mi ha consentito di scoprire una macchina non solo bella e performante ma anche divertente. Guidare a Maggiora dal punto di vista dell'adattamento è stato molto utile ed anche molto gratificante dal punto di vista personale. Un motivo in più per ringraziare l'amico Rene Muennich, che mi ha convinto ad accettare questa sfida e che mi da modo di farlo con una squadra professionale e preparata come la sua: questo fine settimana spero di continuare a fare bene insieme a loro. A Franciacorta andrò con l'entusiasmo e con la passione che una categoria e macchine tanto spettacolari sanno creare, ma non la prendo alla leggera, so bene che troverò piloti e team che si dedicano al rallycross tutto l'anno" ha detto "Morbido".

Prossimo Articolo
Jean Todt a Franciacorta per il Mondiale Rallycross

Articolo precedente

Jean Todt a Franciacorta per il Mondiale Rallycross

Prossimo Articolo

Solberg e Kristofferson subito davanti a Franciacorta

Solberg e Kristofferson subito davanti a Franciacorta
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie World Rallycross
Piloti Gianni Morbidelli
Autore Redazione Motorsport.com