WEC | WRT completa le line-up con Frijns, Rast, Nato e Habsburg

La squadra belga, che collaborerà con il RealTeam quest'anno per schierare due Oreca in LMP2, avrà i due piloti di Audi Sport, più il francese e l'austriaco da aggiungere ai già annunciato Andrade e Gelael.

WEC | WRT completa le line-up con Frijns, Rast, Nato e Habsburg
Carica lettore audio

Il Team WRT ha completato gli equipaggi delle sue due Oreca con cui nel 2022 darà l'assalto al FIA World Endurance Championship in Classe LMP2.

Già annunciati un paio di settimane fa Sean Gelael e Rui Andrade, la squadra belga - che collaborerà con il RealTeam Racing - beneficerà anche della mano che le dà Audi Sport, la quale mette a disposizione i suoi piloti ufficiali Robin Frijns e René Rast.

A questi si aggiungono Ferdinand Habsburg e Norman Nato, con questa coppia che condividerà il volante della 07-Gibson #31 assieme ad Andrade, mentre Frijns/Gelael/Rast saranno i piloti della #31.

"Siamo felici di rivelare la nostra formazione completa per il FIA WEC 2022 e di aggiungere nomi così importanti perché sono tutti piloti con grandi palmares, capacità e familiarità con la squadra", ha detto il team principal, Vincent Vosse.

"Abbiamo un compito impegnativo davanti a noi: ripetere il successo che abbiamo avuto nella nostra prima stagione Mondiale, e non sarà facile. Queste formazioni saranno forti e utili per affrontare l''agguerrita concorrenza, che è in aumento in vista del 2023".

Team WRT

Team WRT

Photo by: JEP / Motorsport Images

In questo senso è chiaro il riferimento all'avvento delle nuove LMDh, prototipo scelto da Audi che sta cercando di fare crescere e allenare i propri portacolori mettendoli sulle LMP2.

Per Frijns non è comunque una novità, visto che era parte del team già nel 2021: "Non vedo l'ora di affrontare una nuova stagione, abbiamo avuto un grande successo l'anno scorso vincendo il titolo LMP2 e l'obiettivo ora è quello di ripeterci. Il Team WRT è diventato la mia famiglia da corsa, andiamo d'accordo e non vedo l'ora di iniziare".

Per Rast è invece un nuovo impegno, che si aggiunge a quello nel DTM: "Sono molto felice di essere nel WEC con i Campioni in carica. Ovviamente, conosco molto bene il Team WRT e so quanto sono bravi. Non vedo l'ora di lavorare di nuovo con loro e con i miei compagni di squadra, Sean e Robin, che sono due piloti eccellenti e veloci. Speriamo di poter avere grande successo insieme e ripetere ciò che è stato fatto dalla squadra l'anno scorso".

Anche Habsburg è confermato nei ranghi WRT: "Se qualcosa va bene, perché cambiarlo? WRT è diventata come una seconda famiglia per me negli ultimi due anni, quindi era logico continuare con loro per difendere i nostri titoli e non c'era opzione migliore essendo Campioni in carica. Abbiamo alzato l'asticella già l'anno scorso, ma so di cosa sono capaci questi ragazzi. Sono davvero entusiasta di condividere l'auto del RealTeam con Rui e Norman, e non vedo l'ora di partire per Sebring!"

Nato ha aggiunto: "Sono davvero contento di continuare l'avventura di il RealTeam unendomi a WRT. Dopo un anno di successo nel 2021 per la squadra, dovremo fare molto per mantenere questo livello di prestazioni. La griglia 2022 è più forte che mai, non vedo l'ora di iniziare!"

Esteban Garcia, proprietario del RealTeam Racing, ha chiosato: "Conosco Norman dall'anno scorso. Mi piace il suo coinvolgimento nel rendere il motorsport più sostenibile, soprattutto attraverso il progetto ad idrogeno Mission H24. Anche Ferdinand è molto coinvolto nella sostenibilità".

"Supportare questi piloti che permettono al nostro sport di evolversi positivamente è una scelta ovvia per il RealTeam Racing. Con loro e Rui, avremo una squadra molto competitiva e vivremo una stagione emozionante".

Leggi anche:
condivisioni
commenti
WEC | Hypercar ByKolles-Vanwall con nuova livrea e modifiche
Articolo precedente

WEC | Hypercar ByKolles-Vanwall con nuova livrea e modifiche

Prossimo Articolo

WEC | Ogier debutterà in LMP2 con il team Richard Mille

WEC | Ogier debutterà in LMP2 con il team Richard Mille