WEC | United ufficializza Blomqvist e Jarvis per il 2023

La squadra anglo-americana ha scelto i due neo-Campioni IMSA per condurre la Oreca LMP2 #23 assieme al giovane Pierson, con il chiaro obiettivo di vincere la categoria e Le Mans.

WEC | United ufficializza Blomqvist e Jarvis per il 2023
Carica lettore audio

La United Autosports ha ufficializzato l'ingaggio di Tom Blomqvist ed Oliver Jarvis per la stagione 2023 del FIA World Endurance.

Freschi di titolo vinto in IMSA SportsCar Championship lo scorso fine settimana con la Acura di Meyer Shank Racing, il duo britannico condividerà il volante della Oreca 07-Gibson #23 in Classe LMP2, assieme al già confermato Joshua Pierson.

"Sono lieto di unirmi a United Autosports per il 2023, ha dimostrato di essere uno dei migliori team nel mondo delle corse endurance e sono entusiasta di lavorarci", ha detto Blomqvist.

"Ho avuto un anno di successo con Olly, vincendo insieme il campionato IMSA, quindi la squadra con lui e Josh è davvero entusiasmante!"

"È fantastico essere di nuovo nel paddock del WEC, tornare a Le Mans e nella categoria LMP2 che è molto combattuta. Un grande ringraziamento va a Zak Brown e Richard Dean per aver dimostrato la loro fiducia in me".

Jarvis aggiunge: "Sono entusiasta di continuare con United nel 2023 e di rimanere in squadra con Josh. Abbiamo centrato la vittoria insieme a Sebring all'inizio dell'anno e sono fiducioso che finiremo questa stagione alla grande in Bahrain, per ripresentarci ancora più forti l'anno prossimo".

"Tom sarà una grande aggiunta al nostro team. Siamo stati compagni di squadra per tutto l'anno e vinto insieme il campionato IMSA, quindi è fantastico continuare con lui nel WEC. Noi tre insieme saremo una forza da non sottovalutare e so che tutti noi abbiamo lo stesso obiettivo: vincere Le Mans e il campionato!"

#23 United Autosports Usa Oreca 07 - Gibson di Alex Lynn, Oliver Jarvis, Joshua Pierson

#23 United Autosports Usa Oreca 07 - Gibson di Alex Lynn, Oliver Jarvis, Joshua Pierson

Photo by: Paolo Belletti

Il proprietario, Zak Brown, si mostra contento: "Con Tom, Olly e Josh, abbiamo una formazione fantastica sulla #23 per il WEC del prossimo anno. Tom ha dimostrato un talento straordinario in diverse categorie e sono entusiasta di averlo con noi, mentre Olly ha rifirmato e assieme Josh ora abbiamo una grande squadra!".

Chiosa il team principal, Richard Dean: "Non vediamo l'ora di dare il benvenuto a Tom nel nostro team per il 2023. Il fatto che Olly rimanga con noi per una seconda stagione consolida una squadra davvero forte insieme a Josh per il prossimo anno".

"Tom e Olly hanno avuto entrambi una stagione straordinaria nell'IMSA quest'anno, vincendo sia la 24 Ore di Daytona che la Petit Le Mans e concludendo come Campioni".

"Entrambi hanno esperienza alla 24 Ore di Le Mans e nel WEC in LMP2, quindi ci impegneremo a fondo per riconquistare il titolo WEC e la 24h francese il prossimo anno".

condivisioni
commenti

WEC | La Ferrari Hypercar presentata alle Finali Mondiali a Imola

GM, dura sfida tra LMDh e GT3: "Tutto si complica, ma fa crescere"