Sakhir:retrocessa la Ferrari di Rigon-Calado

Un'escursione di pista del pilota britannico ha portato all'annullamento dei tempi dei due che ora partiranno dall'ultima fila

Brutta tegola in casa Ferrari: la 458 GTE seconda classificata di Davide Rigon e James Calado è stata retrocessa in ultima fila con l'annullamento del tempo migliore a causa di un'escursione di pista avvenuta in uscita della penultima curva del tracciato mentre alla guida si trovava il pilota britannico.

Cambia quindi la situazione in classifica tra le GTE PRO che ora dietro alla 458 di Vilander-Bruni vede le Aston Martin di Sorensen-Thiim-Nygaard, di Stanaway-MacDowall-Rees e la Porsche di Pilet-Makowiecki. Guadagna una posizione, quindi, anche Richard Lietz. Il problema riguarda sia la classifica piloti, dove i due sono i diretti rivali dell'austriaco distanziati però di venti punti sia soprattutto in quella costruttori dove la Ferrari ha comunque necessità che entrambe le vetture vadano a punti. Rigon-Calado scatteranno quindi accanto alla Porsche GTE AM di Mapelli-Bachler-Al Quibaisi che sono addirittura senza tempo perché non hanno girato in qualifica.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Bahrain
Circuito Bahrain International Circuit
Piloti Davide Rigon , James Calado
Team AF Corse
Articolo di tipo Ultime notizie