WEC: rivisto il calendario 2020, il Bahrain sostituisce Sebring

FIA e ACO hanno scelto di mantenere 8 gare per la stagione in corso, posticipando l'inizio della prossima dopo marzo 2021. Spa sarà a Ferragosto, Le Mans penultimo round prima di Sakhir.

WEC: rivisto il calendario 2020, il Bahrain sostituisce Sebring

Il FIA World Endurance Championship ha pubblicato un nuovo calendario per quanto riguarda la Stagione 8, che chiaramente ha visto molti rimescoli negli ultimi tempi a causa della pandemia di Coronavirus.

Dopo i rinvii e le cancellazioni, la FIA ha voluto comunque mantenere un numero di 8 gare totali, seppur la situazione legata al COVID-19 non possa far dormire sonni tranquilli, dunque con la massima allerta sull'evolversi del tutto.

Per il momento la ripartenza è prevista a Ferragosto con la 6h di Spa-Francorchamps, seguita un mese più tardi dalla già annunciata 24h di Le Mans.

Non potendo invece recuperare la 1000 Miglia di Sebring (che l'IMSA invece ha riprogrammato a novembre per il suo campionato), si è deciso di rimpiazzare l'evento statunitense con la 8h del Bahrain il 21 novembre come gran finale della stagione numero 8.

Ciò significa che bisognerà rivedere completamente i piani per quella successiva, con l'inizio che non avverrà prima di marzo 2021.

"L'evolversi della crisi mondiale legata al Coronavirus non ci ha lasciato molta scelta - ha detto Gérard Neveu, AD del WEC - Oggi è impossibile considerare una programmazione degli eventi prima dell'estate, per cui abbiamo cercato di rivedere il calendario tenendo lo stesso numero di gare previste inizialmente. Dobbiamo comunque essere preparati ad ulteriori cambiamenti per la prossima annata senza ignorare le difficoltà economiche che tutto ciò porterà".

Pierre Fillon, Presidente di ACO, ha aggiunto: "Si tratta di una decisione eccezionale in una situazione eccezionale. La riprogrammazione della Stagione 8 del FIA WEC ha richiesto alcuni aggiustamenti tenendo conto delle esigenze di partner, partecipanti e circuiti che ci ospitano. Vogliamo assicurare qualità e correttezza a tutti, cosa che ripensandoci non potevamo avere con la 24h di Le Mans come finale. In questo modo siamo stati trasparenti ascoltando le preoccupazioni di tutti. Ancora una volta abbiamo voluto garantire uno spettacolo e tutto quello che era necessario per piloti e team, cercando di limitare i problemi che questa crisi porta".

Richard Mille, Presidente della FIA Endurance Commission, ha chiosato: “Nonostante le circostanze estreme, la priorità era proteggere il FIA World Endurance Championship e tutte le parti coinvolte, inclusi team, piloti, fan, fornitori e collaboratori. La stagione corrente era di 8 eventi ed equa per tutti, per questo è stato scelto di tenerla tale. L'impatto economico che questa crisi avrà sull'industria ci ha anche spinto a posticipare l'inizio della stagione 2021, in modo da dare la possibilità ai partecipanti di riorganizzarsi".

Data Pista Durata
1 settembre 2019 United Kingdom Silverstone 4 ore
13 ottobre 2019 Japan Fuji 6 ore
17 novembre 2019 China Shanghai 4 ore
14 dicembre 2019  Bahrain 8 ore
1 febbraio 2020 Brazil Interlagos 6 ore
15 agosto 2020  Spa 6 ore
19-20 settembre 2020  Le Mans 24 ore
21 novembre 2020  Bahrain 8 ore
condivisioni
commenti
Zurlinden: "Porsche non si ferma, pronti a correre in 15 giorni"
Articolo precedente

Zurlinden: "Porsche non si ferma, pronti a correre in 15 giorni"

Prossimo Articolo

La 24h di Le Mans partirà alle 14:30 di sabato 19 settembre

La 24h di Le Mans partirà alle 14:30 di sabato 19 settembre
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese Prime

Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese

Valentino lascerà l'amato mondo delle 2 ruote per... raddoppiare e salire sulle 4. La voglia di essere protagonista anche nelle GT3 è tanta e si può fare un percorso serio con la Ferrari, ma dovrà essere capace di calarsi nella parte e non voler tutto subito. Vediamo come e perché.

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi Prime

Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi

Nel fine settimana della 8 Ore di Portimao del FIA World Endurance Championship, la Toyota ha raggiunto le 100 gare nel Mondiale coi suoi prototipi. Ecco le principali pietre miliari di un percorso che era iniziato quasi 40 anni fa nel Gruppo C.

WEC
8 ago 2021
Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto Prime

Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

L'Hypercar di Maranello che farà il suo ritorno a Le Mans nel 2023 per vincere la classifica assoluta è ancora tutta sulla carta: per ora è filtrato solo il numero di progetto, perchè il nome della vettura non esiste. Lo staff tecnico diretto dall'ingegner Ferdinando Cannizzo si sta formando: Antonello Coletta, che è a capo del progetto, vuole unire tutte le esperienze aziendali pescando risorse dal GT ma anche dalla F1, dalla gestione industriale e dal... mercato.

WEC
26 lug 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021