Ecco la Entry List 2016 del WEC

19 i prototipi presenti: 9 LMP1 e 10 LMP2. 13 le vetture GT, con 7 GTLM-Pro e 6 GTLM-Am

Nel primo pomeriggio di oggi i promotori del World Endurance Championship hanno presentato a Parigi la Entry List ufficiale del Mondiale Endurance 2016. 32 le vetture in totale, 19 i prototipi e 13 i bolidi che si contenderanno i titoli GT.

Tra i 19 prototipi, 9 saranno impegnati a sfidarsi in LMP1. Il numero 1 prenderà posizione sulla carena della Porsche 919 Hybrid dei campioni del mondo in carica Timo Bernhard, Mark Webber e Brendon Hartley, con il numero 2 destinato alla seconda vettura del team campione 2015.

La Toyota tonerà a far sfoggio dei numeri 5 e 6 sulle nuove TS050 Hybrid, mentre le Audi R18 e-tron Quattro avranno il 7 e l'8. Il numero 3 resterà vacante, mentre il 4 è stato assegnato alla CLM P1/01 - AER del team ByKolles Racing. Infine le Rebellion R-One - AER del team Rebellion Racing correranno con il 12 e il 13.

Nella classe LMP2 da segnalare l'entrata del team Manor, che correrà con un prototipo Oreca 05 motorizzato Nissan e, almeno per ora, affidato al solo Tor Graves.

Passando alle vetture GT, in LMGTE-Pro le vetture che prenderann parte al Mondiale 2016 saranno 7. 2 le Ferrari 488 GTE, entrambe affidate al team italiano AF Corse. Queste correranno con il numero 51 (affidata a Gianmaria Bruni e James Calado) e il 71 (Davide Rigon e Sam Bird). Le Rosse dovranno vedersela con le due Ford GT, le Aston Martin Vantage V8 e la Porsche 911 RSR del team Dempsey Proton Racing.

Nella LMGTE-Am le vetture saranno una in meno rispetto alla Pro. In questa categoria l'unica Ferrari 458 Italia - sempre affidata al team AF Corse - dovrà sfidare ben tre Porsche 911 RSR di altrettanti team differenti, la Chevrolet Corvette C7R della Larbre competition e la Aston Martin Vantage V8 del team ufficiale Aston Martin Racing.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Mark Webber , Gianmaria Bruni , James Calado
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag entry list, wec