Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

WEC | Peugeot punta su Jakobsen: "Riscontri oggettivi e naturali"

Il giovanissimo danese è entrato da poco nello schieramento dei piloti Junior della Casa del Leone, la quale scommette forte su di lui affidandogli il lavoro al simulatore della 9X8, provata dal vivo di recente nei test di Portimao con ottime indicazioni fornite.

Malthe Jakobsen, Peugeot 9X8 LMH

Mentre continua a crescere correndo in ELMS sulla LMP2 della Cool Racing, Malthe Jakobsen sta portando avanti parallelamente anche il lavoro da pilota Junior di Peugeot Sport.

Qualche settimana fa il giovane danese ha avuto modo di salire a bordo della 9X8 che partecipa al FIA World Endurance Championship in una sessione di test a Portimão svolta assieme all'ufficiale Gustavo Menezes in quella che è stata la sua seconda uscita al volante della Hypercar francese, conosciuta per la prima volta in inverno per poi essere successivamente annunciato come nuovo membro della squadra.

Gustavo Menezes, Malthe Jakobsen, Peugeot 9X8 LMH

Gustavo Menezes, Malthe Jakobsen, Peugeot 9X8 LMH

Photo by: Peugeot Sport

"L'auto è chiaramente più potente di una LMP2 e grazie al motore è più veloce nei rettilinei, ma ci sono anche altre cose in più che aiutano noi piloti", spiega Jakobsen, impegnato solitamente in sede Peugeot alle operazioni al simulatore.

"Per esempio, negli stint lunghi ci sono sistemi che tengono monitorato il degrado gomme e il consumo benzina; in questo modo abbiamo tutto sotto controllo. La cosa più difficile è ricordare ogni funzione, ma per fortuna in radio il team può darti informazioni e consigli in merito".

"L'impegno con la squadra è bellissimo, non avevo mai avuto modo di passare così tanto tempo con gli altri piloti ufficiali, ma sono tutti molto amichevoli ed è stupendo poter lavorare al loro fianco. Si cerca di ottenere il massimo risultato possibile ed è importante lavorare assieme di squadra per riuscirci”.

Peugeot 9X8 LMH

Peugeot 9X8 LMH

Photo by: Peugeot Sport

Anche il team manager Christian Deltombe ha sottolineato l'importanza del lavoro dietro le quinte di Jakobsen, talento sul quale la compagine di Satory punta molto anche per il futuro.

"Il suo ruolo è anche quello di partecipare allo sviluppo della 9X8 e grazie alla sua giovane età possiamo avere indicazioni più naturali, senza l'influenza di esperienze precedenti come potrebbe avere un pilota più anziano ed esperto. Questo permetterà al team di avere riscontri più oggettivi che rafforzeranno, o meno, quelli dei piloti ufficiali", spiega Deltombe.

"Malthe è un pilota con un approccio davvero umano e amichevole, è molto concentrato e rilassato allo stesso tempo. Porta serenità e calma nel box, ed è anche per questo che le prime sessioni di test con lui al volante sono andate molto bene, siamo molto soddisfatti".

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WEC | La Alpine completa il primo test con la A424 al Paul Ricard
Prossimo Articolo WEC | Peugeot: Müller infortunato, al Fuji correrà Vandoorne

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia