WEC: Lotus presenta un prototipo elettrico per il 2030

Lotus Engineering ha svelato uno studio per una vettura endurance elettrica che incorpora l'aerodinamica ispirata a un jet da combattimento.

WEC: Lotus presenta un prototipo elettrico per il 2030

La E-R9 è stata progettata dal marchio britannico per celebrare il suo 40° anniversario, mostrando le innovazioni nell'aerodinamica e nei propulsori elettrici.

I pannelli aerodinamici che possono cambiare forma su comando del guidatore, o automaticamente attraverso gli input dei sensori di prestazione, fornirebbero una resistenza minima sui rettilinei e la massima deportanza nelle curve.

Questo porterebbe la E-R9, che ha una calotta apribile stile aereo sopra l'abitacolo, ad essere "in parte guidata come una macchina e in parte sfruttata come un jet da combattimento", secondo Lotus.

"Quello che abbiamo cercato di fare è spingere i confini di dove siamo tecnicamente oggi pensando in ottica futura - ha detto il capo aerodinamico della Lotus, Richard Hill, che ha seguito la progettazione della E-R9 insieme all'ideatore Louis Kerr - La Lotus E-R9 incorpora tecnologie che vogliamo sviluppare e rendere attive".

"La Lotus ha una storia incredibile di sviluppo di soluzioni uniche e lo abbiamo dimostrato molte volte nel motorsport e con le nostre auto stradali".

Kerr ha aggiunto: "La densità di energia e potenza delle batterie si stanno sviluppando significativamente di anno in anno. Prima del 2030, avremo batterie a celle miste che daranno il meglio nelle prestazioni, così come la capacità di 'hot-swap' durante i pit-stop".

La E-R9 è stata progettata intorno alla struttura della hypercar elettrica Evija, presentata nel 2019 e che dovrebbe entrare in produzione quest'anno.

Questa sfrutterebbe uno sviluppo del powertrain da 2000CV della Evija che vanta un motore per ogni ruota, garantendo una maggiore coppia.

Il nome dell'auto e la sua livrea nelle prime immagini svelate oggi rendono omaggio al ricco patrimonio di corse di Lotus. E-R sta per "endurance racer" e il #9 è un omaggio alla MkIX, l'auto con cui Lotus ha fatto il suo debutto alla 24 Ore di Le Mans nel 1955.

La combinazione di colori nero e oro riprende la colorazione John Player Special con cui Lotus ha vinto i titoli mondiali di Formula 1 nel 1972 e nel 1978, rispettivamente con Emerson Fittipaldi e Mario Andretti.

La presentazione del design della E-R9 succede all'annuncio della firma di una collaborazione in diverse aree tra Gruppo Lotus e Alpine-Renault.

Il prototipo elettrico della Lotus 2030
Il prototipo elettrico della Lotus 2030
1/3

Foto di: Lotus

Il prototipo elettrico della Lotus 2030
Il prototipo elettrico della Lotus 2030
2/3

Foto di: Lotus

Il prototipo elettrico della Lotus 2030
Il prototipo elettrico della Lotus 2030
3/3

Foto di: Lotus

condivisioni
commenti
Le Mans: Sausset ha chiesto l'iscrizione per la SRT41
Articolo precedente

Le Mans: Sausset ha chiesto l'iscrizione per la SRT41

Prossimo Articolo

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese Prime

Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese

Valentino lascerà l'amato mondo delle 2 ruote per... raddoppiare e salire sulle 4. La voglia di essere protagonista anche nelle GT3 è tanta e si può fare un percorso serio con la Ferrari, ma dovrà essere capace di calarsi nella parte e non voler tutto subito. Vediamo come e perché.

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi Prime

Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi

Nel fine settimana della 8 Ore di Portimao del FIA World Endurance Championship, la Toyota ha raggiunto le 100 gare nel Mondiale coi suoi prototipi. Ecco le principali pietre miliari di un percorso che era iniziato quasi 40 anni fa nel Gruppo C.

WEC
8 ago 2021
Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto Prime

Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

L'Hypercar di Maranello che farà il suo ritorno a Le Mans nel 2023 per vincere la classifica assoluta è ancora tutta sulla carta: per ora è filtrato solo il numero di progetto, perchè il nome della vettura non esiste. Lo staff tecnico diretto dall'ingegner Ferdinando Cannizzo si sta formando: Antonello Coletta, che è a capo del progetto, vuole unire tutte le esperienze aziendali pescando risorse dal GT ma anche dalla F1, dalla gestione industriale e dal... mercato.

WEC
26 lug 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021