Ford ufficializza la line up per il Mondiale Endurance

Il team che ha sede a Banbury ha messo sotto contratto Priaulx, Pla, Mucke e Marino Franchitti

Ford Performance ha inserito uno dei tasselli più importanti per il 2016, anno che la vedrà tornare a competere nel World Endurance Championship con la nuova e promettente Ford GT.

Oggi il team che ha sede a Banbury ha ufficializzato la line up che parteciperà a tutto il WEC 2016. I quattro piloti che difenderanno la casa riconoscibile dal simbolo ovale sono Andy Priaulx, Olivier Pla, Stefan Mucke e Marino Franchitti.

Andy Priaulx è stato strappato alla BMW dopo 13 anni in cui il britannico ha difeso i colori della casa bavarese. Inoltre Andy correrà alla 24 Ore di Daytona con un prototipo Riley-Ford, assieme a Alexander Wurz, Lance Stroll e Brendon Hartley.

Olivier Pla ha raggiunto Ford dopo la fallimentare stagione 2015 della Nissan in LMP1, con l'affascinante quanto rivedibile progetto GT-R LM NISMO, messo in archivio dopo poche quanto disastrose apparizioni. Stefan Mucke, invece, porterà alla FOrd la sua grande esperienza maturata al volante delle Aston Martin Vantage, guidate nelle ultime stagioni.

Marino Franchitti vanta invece un successo alla 12 Ore di Sebring nel 2014, colto con il team di Chip Ganassi. Franchitti è anche uno specialista delle gare GT avendo corso nella categoria britannica, riuscendo inoltre a centrare il podio nell'American Le Mans Series.

I primi test con la GT dei quattro piloti verranno effettuati in febbraio, appena terminata la 24 Ore di Daytona. Nella celebre gara di durata Mucke correrà proprio con la nuova vettura americana - al debutto assoluto -assieme a Richard Westbrook e Ryan Briscoe. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Ford GT, l'annuncio dei piloti
Sub-evento Presentazione
Piloti Andy Priaulx , Olivier Pla , Stefan Mücke
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag ford, gt, wec