Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia

WEC | Corvette: trionfo a sorpresa col 'catenaccio' di Catsburg

Grazie ad una strenua difesa finale dagli assalti di Rovera con la Ferrari, il pilota olandese assieme a Varrone e Keating regala il secondo successo di fila alla C8.R in Classe LMGTE AM in Portogallo, nonostante le premesse non fossero così rosee.

#33 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Ben Keating, Nicolas Varrone, Nicky Catsburg

Foto di: JEP / Motorsport Images

Corvette Racing concede il bis alla 6h di Portimão, dove Nicky Catsburg, Ben Keating e Nicolas Varrone conquistano la seconda vittoria consecutiva della stagione 2023 del FIA World Endurance Championship.

Dopo il successo di Sebring, la Classe LMGTE AM ha visto ancora una volta imporsi la C8.R #33 che l'ottimo Keating aveva piazzato in Pole Position nelle Qualifiche del sabato nonostante fosse stata costretta dal Success Ballast a caricare 30kg di zavorra a bordo.

Al via della gara è toccato proprio all'americano effettuare la prima parte, nella quale si è ritrovato a combattere ai ferri corti con la Porsche dell'agguerrita Sarah Bovy, mentre la Ferrari di Diego Alessi prendeva momentaneamente il comando.

Keating ha dato spettacolo assieme alla ragazza delle Iron Dames e poi ha ceduto il posto al giovane Varrone, confermatosi molto veloce e prospetto davvero interessante in ottica futura, prendendo nuovamente il primo posto nella seconda metà di gara.

Gli straordinari però sono toccati a Nicky Catsburg, che nello stint finale ha dovuto fare i conti con un Alessio Rovera indiavolato al volante della Ferrari #83 di AF Corse, che a suon di giri veloci ha agguantato l'olandese, con cui fino all'ultimo giro si è giocato il successo, arrivato per questione di metri in soli 0"260.

#33 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Ben Keating, Nicolas Varrone, Nicky Catsburg

#33 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Ben Keating, Nicolas Varrone, Nicky Catsburg

Photo by: JEP / Motorsport Images

"La battaglia finale? Bisogna essere in due per dare spettacolo e tanto di cappello ad Alessio per aver corso in modo pulito. Oggi era molto più veloce di noi e aveva un grande vantaggio sul passo. Una cosa è avvicinarsi per colmare il divario, un'altra è passare qualcuno", ha dichiarato il 'catenacciaro' Catsburg dopo aver tagliato il traguardo.

"Ho notato che aveva un po' di sottosterzo quando si avvicinava a me, quindi per fortuna siamo riusciti a tenerlo dietro. Il traffico ha reso la gara molto interessante, direi, negli ultimi giri. Ma è un grande risultato per noi e inaspettato".

"Ho fatto davvero fatica a tenere il suo ritmo, ma in qualche modo ci siamo riusciti. La squadra è stata straordinaria oggi. A ogni pit-stop abbiamo guadagnato sei o sette secondi. È una sensazione incredibile!".

#33 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Ben Keating, Nicolas Varrone, Nicky Catsburg

#33 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Ben Keating, Nicolas Varrone, Nicky Catsburg

Photo by: JEP / Motorsport Images

Dal canto suo, anche Keating non può far altro che godere della seconda affermazione di fila: "Il team mi ha impressionato molto. Sono rimasto completamente sbalordito dalla loro velocità nei cambi gomme, e lo hanno fatto per tutta la giornata. Ognuno ha fatto un lavoro incredibile e sono ovviamente felice del risultato, ma non me lo aspettavo. Questo lo rende ancora più dolce".

"La partenza è stata interessante per me. Non mi è dispiaciuto perdere la testa della corsa, visto il caos che c'era tra le LMP2. Volevo solo stare vicino ai primi, cosa che sono riuscito a fare per i primi 12 giri circa. In seguito ho faticato a scegliere le gomme. Ho avuto anche quattro avvertimenti sui limiti della pista, quindi se ne avessi avuto uno in più saremmo finiti in penalità".

"Ho temuto per tutto il tempo di sbagliare accidentalmente, ho dovuto cambiare il mio modo di guidare ed essere un po' più conservativo, scendendo di una marcia nelle scalate. È difficile per un pilota. Per fortuna, credo di aver fatto quello che dovevo".

"Anche le soste sono state grandiose, questa squadra è davvero incredibile. Non so quanto Sarah fosse in vantaggio rispetto a me nel primo stint, ma siamo arrivati davanti a loro... una sosta incredibilmente buona e un ottimo lavoro da parte del team".

#33 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Ben Keating, Nicolas Varrone, Nicky Catsburg

#33 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Ben Keating, Nicolas Varrone, Nicky Catsburg

Photo by: JEP / Motorsport Images

Infine Varrone, che alla seconda gara nel WEC porta a casa un altro primato: "Sono davvero felice, grazie a Nicky e Ben per la grande gara e al team Corvette Racing. Oggi sono stati i più veloci ai box, ha fatto la differenza ed è il motivo per cui abbiamo vinto alla fine. A ogni sosta avevamo qualcosa come sei secondi di distacco in uscita dai box, quindi sono davvero contento per loro".

"La fine del mio primo stint è stata buona e siamo tornati in testa. Da lì in poi è stato un po' difficile con le gomme e il caldo. Abbiamo faticato molto alla fine. Nel secondo sono riuscito a essere più costante e la macchina andava meglio, era più equilibrata. Sono riuscito a creare un distacco che poi ha avuto Nicky per la fine della gara. È stato davvero stressante guardarlo dall'esterno! Ero molto nervoso, ma lui ha fatto un ottimo lavoro ed ero sicuro che ce l'avrebbe fatta. Due vittorie all'inizio di questa stagione non sono niente male".

Laura Wontrop Klauser, responsabile di GM, chiosa: "È stata una grande giornata per Corvette Racing. Il team ha fatto un lavoro fenomenale, così come i piloti, tutti hanno centrato i loro obiettivi e hanno lavorato con ottimi pit-stop. Nicky ha lottato e difeso la testa della corsa alla fine è stato davvero emozionante da vedere. Siamo tutti incredibilmente soddisfatti dei risultati di oggi e dell'inizio della nostra prima stagione in LMGTE AM con due vittorie per la Corvette C8.R".

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WEC | Cadillac: strategia da podio in fumo evitando un incidente
Prossimo Articolo WEC | Ferrari: la super-rimonta di Rovera vale il podio LMGTE AM

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia