Magnussen ha provato la Porsche 919 a Barcellona

Oltre al danese, anche Michell Evans e Oliver Turvey hanno provato il prototipo che domina nel WEC

Si è chiusa oggi la prima giornata dei test programmati da Porsche al Montmelò di Barcellona per mettere alla prova tre piloti, i quali potrebbero prendere il posto di Nico Hulkenberg nella terza Porsche 919 Hybrid alla prossima 24 Ore di Le Mans, quella del 2016.

I tre driver che hanno avuto la possibilità di cimentarsi sul prototipo che sta dominando il Mondiale Endurance 2015 sono stati Kevin Magnussen, Oliver Turvey e Mitchell Evans

Il pilota danese è rimasto stupito dalle prestazioni della 919 e, per lui, un eventuale contratto con Porsche potrebbe sancire la definitiva rinascita dopo la mancata conferma come terzo pilota del team McLaren di Formula 1. "Il test è andato molto bene. La 919 è la prima vettura da competizione che guido da sette mesi a questa parte. L'ho trovata incredibile. Sprigiona una potenza fantastica".

"La 919 è probabilmente la vettura più tecnologicamente avanzata al mondo, in questo momento. Non vedo l'ora di tornare al volante e provarla di nuovo. Devo lavorarci su e migliorare in alcuni aspetti, soprattutto in frenata. Non si vedono le ruote anteriori, dunque non sai esattamente dove le metterai in curva. La visibilità è decisamente minore rispetto a una monoposto", ha concluso il danese. 

I test privati della Porsche proseguiranno nella giornata di domani, sempre sul tracciato del Montmelo, che sorge a pochi passi dal capoluogo della Catalogna, Barcellona.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Porsche, test di novembre
Sub-evento Martedì
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Oliver Turvey , Kevin Magnussen , Mitch Evans
Team Porsche Team
Articolo di tipo Test