Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
WEC 8h del Bahrain

WEC: Bahrain anticipato di una settimana, coinciderà con Sebring

La doppia data della F1 a Sakhir ha fatto cambiare quella della 8h del Mondiale Endurance, che ora cozzerà con la 12h dell'IMSA in Florida e con il Super Formula giapponese.

Partenza, #1 Rebellion Racing Rebellion R-13 - Gibson: Bruno Senna, Gustavo Menezes, Norman Nato, davanti alla #5 Team LNT Ginetta G60-LT-P1: Jordan King, Ben Hanley, Charlie Robertson

Il FIA World Endurance Championship ha un nuovo problema: la 8h del Bahrain andrà a coincidere con la 12h di Sebring dell'IMSA.

La notizia di oggi del nuovo calendario di Formula 1, che ha riprogrammato le sue date con due round a Sakhir, ha fatto spostate automaticamente l'appuntamento che era previsto per il Mondiale Endurance sul tracciato medio-orientale il weekend del 21 novembre.

Col circus in arrivo alla fine di quel mese in Bahrain, ecco quindi che la 8h conclusiva della stagione 2019-2020 del FIA WEC è stata anticipata di una settimana, cioè al 14 novembre, il che non sarebbe un grosso guaio di per sè, se non fosse che dall'altra parte dell'Atlantico ci sarà la 12h in Florida.

L'IMSA WeatherTech SportsCar Championship aveva infatti da tempo annunciato la riprogrammazione dell'evento saltato a marzo causa Covid-19, che ora andrà a cozzare inevitabilmente non solo con la gara del Bahrain, ma anche con quella del Super Formula giapponese ad Autopolis, dove alcuni piloti sarebbero impegnati.

"Come avevamo già annunciato chiaramente con l'uscita del calendario rivisto ad aprile, le date potevano subire cambiamenti in base all'evolvrsi della situazione e degli altri Campionati Mondiali FIA - ha detto Gérard Neveu, capo del WEC - Siamo già stati fortunati che il tracciato del Bahrain abbia fatto di tutto per ospitarci in un periodo così difficile".

"Lo siamo stati meno nel caso di Sebring, ma il calendario così serrato in questa seconda metà dell'anno, vista anche la situazione senza precedenti, credo sia stato stilato pensando al male minore che si potesse avere per entrambe le serie. La nostra preoccupazione principale resta la salute di tutti e continuiamo ad invitare ad ogni precauzione in vista della Stagione 8 del FIA WEC.”

A questo punto piloti e Case dovranno quindi decidere inevitabilmente tra FIA WEC ed IMSA (e Super Formula), con grossi problemi per chi dovrà giocarsi il titolo.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WEC: una bella Top5 in LMP2 per Cetilar Racing a Spa
Prossimo Articolo Le Mans: ecco la nuova entry-list, due LMP2 per Algarve

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia