Anche Alex Lynn ai rookie test in Bahrain

Anche Alex Lynn ai rookie test in Bahrain

Il pilota di GP2 affiancherà Bird sulla Toyota. Presenti anche Julian Leal e Memo Rojas sulla BR

Saranno ben ventidue i piloti che prenderanno parte nelle varie classi e categorie ai rookie test del WEC domenica 22 novembre, subito dopo la disputa della 6 Ore che chiuderà il campionato del mondo.

Oltre ai confermati Mitch Evans e Juan Pablo Montoya, che guideranno la Porsche 919, Richie Stanaway, il quale salirà sull'Audi R18 e-tron Quattro, e Sam Bird, scelto dalla Toyota, ci sarà anche Alex Lynn, campione della GP3 dell'anno passato e buon protagonista del campionato GP2 in questa stagione. Il giovane britannico piloterà anche lui la vettura giapponese in vista di un possibile coinvolgimento nei programmi di Toyota nella prossima serie iridata.

In LMP2 Matthew Rao, proveniente da una non felice esperienza nel campionato europeo di Formula 3, guiderà la Alpine del team Signatech mentre sulla Gibson del team Strakka oltre al giovane Lewis Williamson vi sarà Tio Ellinas, protagonista della serie continentale di Formula Renault 3.5. che già è con Strakka in questo campionato.

Novità anche la presenza della bella BR01 dell'AF Corse. Il team di Amato Ferrari ha chiamato Julian Leal, ormai da anni uno dei migliori piloti di GP2, e il tre volte vincitore della 24 Ore di Daytona Memo Rojas. Confermati anche Cattsburg e Philipp Eng sulla Porsche ufficiale del team Manthey in GTEPRO. In Aston Martin, invece, via libera a un nutrito plotone di piloti:sulla Vantage saliranno a turno Archie Hamilton,Ross Gunn, Matt Bell, Daniel Lloyd, Jamie Chadwick, Jody Fannin, Dan Lloyd e Devon Modell.

Il test si svolgerà in mattinata dalle 10 alle 12 e il pomeriggio dalle 13 alle 16.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Bahrain
Circuito Bahrain International Circuit
Piloti Alex Lynn
Articolo di tipo Test