WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Davidson: "Alla Toyota è mancato il grip"

condivisioni
commenti
Davidson: "Alla Toyota è mancato il grip"
Di:
4 set 2017, 02:50

Anthony Davidson spiega perché la vettura giapponese in Messico non è mai stata realmente competitiva . Era veloce sul rettifilo ma priva di aderenza nel secondo settore, dove la TS050 scivolava tantissimo

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 Hybrid: Anthony Davidson, Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 Hybrid: Anthony Davidson, Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 Hybrid: Anthony Davidson, Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 Hybrid: Anthony Davidson, Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima

Assente Sebastien Buemi alla conferenza post gara a rappresentare Toyota sono stati i soli Kazuki Nakajima e Anthony Davidson. A dire le cose più interessanti è stato l'ex campione del mondo della specialità che senza parafrasi ha spiegato cosa non ha funzionato nelle TS050 nel corso dell'intero week end messicano.

"Ci prendiamo questo terzo posto e i relativi punti ma è indubbio che non siamo molto soddisfatti di come è andata la corsa. Eravamo molto forti nel primo settore ma negli altri accusavamo problemi di aderenza. Ci mancava grip, soprattutto nel secondo settore dove scivolavamo molto e avevamo poca trazione. Quando sono salito in vettura per il mio stint  ho trovato un bilanciamento molto diverso da quello delle prove libere. Sembrava che non avessimo troppo carico aerodinamico e questo spiegherebbe il fatto che eravamo velocissimi sul dritto. Probabilmente si è trattato di un problema di altura e di relativa pressione. In queste condizioni avere agguantato il podio è stato il massimo che si potesse ottenere".

Sulla stessa lunghezza d'onda anche la dichiarazione di Nakajima: "Gara durissima. Il motivo di consolazione è che torniamo ad occupare un posto sul podio dopo le due sfortunate corse di Le Mans e del Nürburgring".

Prossimo Articolo
 Bernhard: "Altura e asfalto ci hanno favoriti ma ad Austin sarà diverso"

Articolo precedente

Bernhard: "Altura e asfalto ci hanno favoriti ma ad Austin sarà diverso"

Prossimo Articolo

Sorensen: "Abbiamo sfruttato la maggiore freschezza delle nostre gomme"

Sorensen: "Abbiamo sfruttato la maggiore freschezza delle nostre gomme"
Carica commenti