Ufficiale: Proton al via di WEC e IMSA con la Porsche 963 LMDh

La squadra della famiglia Ried ha annunciato l'accordo con il marchio tedesco per avere un paio di nuovi prototipi: uno sarà per la Classe GTP americana e l'altro per il Mondiale. Più avanti si sapranno anche i nomi dei piloti.

Ufficiale: Proton al via di WEC e IMSA con la Porsche 963 LMDh
Carica lettore audio

La Proton Competition ha ufficializzato che nel 2023 sarà impegnata tra IMSA SportsCar Championship e FIA World Endurance Championship con la nuovissima Porsche LMDh.

La squadra della famiglia Ried, da anni fedelissima al marchio di Stoccarda, era da tempo in trattative per avere anch'essa le 963 come i team clienti Jota e JDC-Miller Motorsports, già annunciati da tempo.

Per la squadra tedesca ci saranno due esemplari del prototipo di nuova generazione, uno da schierare in Classe GTP nella serie americana e l'altro per la Classe Hypercar del Mondiale, ma contemporaneamente porterà avanti anche gli impegni con le vetture GT.

Christian Ried, Dempsey-Proton Racing

Christian Ried, Dempsey-Proton Racing

Photo by: Paul Foster

“Questo è un salto in una nuova era per il nostro team e non vediamo l'ora di cominciare un nuovo capitolo nel mondo delle corse endurance dopo 25 anni di successo nel motorsport con le GT", afferma Christian Ried, che da alcune settimane si era già esposto rivelando l'intenzione di avere una LMDh.

"Potremo lottare per le vittorie assolute e per i titoli nei due campionati endurance più importanti, ed è fantastico".

Michael Ried ha aggiunto: “Vogliamo ringraziare tutti i nostri collaboratori per il lavoro assieme che ci ha portati al successo nel GT, sperando di avere un futuro altrettanto bello con la 963 LMDh".

La Porsche ha ieri ufficializzato quali saranno i piloti impegnati con le LMDh nel 2023, senza però specificare chi salirà a bordo delle vetture ufficiali gestite dal Team Penske e chi invece darà supporto ai clienti.

Proton Competition ha dichiarato che i nomi dei concorrenti che formeranno i due equipaggi saranno rivelati più avanti.

Nel frattempo ci sarà anche da capire quando saranno pronte le 963 LMDh delle suddette squadre, visto che da Porsche Motorsport hanno già reso note le difficoltà nella costruzione delle vetture e che quindi ci saranno ritardi.

Leggi anche:
condivisioni
commenti

WEC | Wadoux e Pin stupiscono ai Rookie Test con Toyota e LMP2

WEC | Alpine non userà il motore di F1 come base per la LMDh