Rigon: "Puntiamo al podio anche se sul dritto siamo più lenti della Ford"

Davide Rigon, autore della migliore prestazione tra i piloti Ferrari, è contento del secondo posto ottenuto assieme a Bird. Per il pilota veneto la 488 GTE è ben bilanciata ed è molto gentile nello sfruttamento delle gomme

Rigon: "Puntiamo al podio anche se sul dritto siamo più lenti della Ford"
#51 AF Corse Ferrari 488 GTE: James Calado, Alessandro Pier Guidi
#71 AF Corse Ferrari 488 GTE: Davide Rigon, Sam Bird
#71 AF Corse Ferrari 488 GTE: Davide Rigon, Sam Bird
#71 AF Corse Ferrari 488 GTE: Davide Rigon, Sam Bird
Carica lettore audio

Il secondo posto tra le GTE PRO in qualifica e la buona prova d'assieme ottenuta dalla squadra hanno rinfocolato le speranze dei ragazzi della Ferrari e dell'AF Corse in vista della corsa di domani. Contro le Ford qui, almeno sulla prestazione secca, c'era poco da fare però la 488 GTE di Davide Rigon e di Sam Bird ha conquistato una piazza d'onore importante. Il pilota italiano è stato l'artefice del miglior tempo, dimostrando ancora una volta di aver raggiunto la completa maturità.

"Venerdi abbiamo lavorato in previsione della corsa ma non nascondo che a un certo punto eravamo in difficoltà perché gli altri sembravano volare e noi restavamo ancorati ai soliti tempi, troppo indietro. Il passo di corsa era ottimo ma ci mancava l'acuto. Così analizzando i dati siamo andati a scoprire cosa ci poteva rendere più veloci. Non volevamo partire troppo indietro sulla griglia perché resta grande il problema della velocità massima che è nettamente inferiore a quella delle Ford e delle Aston Martin".

"Andiamo forte in curva ma sul dritto paghiamo. Quindi siamo molto contenti di come è andata. Io ho fatto un'ottima qualifica. Sam idem, anche se ha avuto qualche piccolo problema nella sua tornata buona. Diciamo che siamo riusciti ad esprimere il massimo potenziale attualmente a disposizione della vettura. Rispetto alla Ford siamo più lenti di circa otto, sette decimi e mezzo. In prova. Su come andremo in corsa posso dire ben poco: noi usiamo bene la gomma. Non sappiamo come sono i nostri rivali. Vedo le Ford molto forti e anche la Porsche secondo me è più veloce di quanto visto oggi. Ma puntiamo al podio, su questo non c'è dubbio".

condivisioni
commenti
Hartley: "Siamo tranquilli. Abbiamo il passo gara per vincere"
Articolo precedente

Hartley: "Siamo tranquilli. Abbiamo il passo gara per vincere"

Prossimo Articolo

Lietz: "Non è un disastro ma dobbiamo perfezionare il set up della RSR"

Lietz: "Non è un disastro ma dobbiamo perfezionare il set up della RSR"