WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
G
Portimao
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Spa-Francorchamps
29 apr
Prossimo evento tra
61 giorni
G
Monza
16 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
Fuji
24 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
Bahrain
18 nov
Prossimo evento tra
264 giorni

Peugeot: la decisione sulla vettura WEC entro fine marzo

Peugeot deciderà entro fine marzo se continuare a portare avanti il progetto della Hypercar per il suo rientro nel FIA World Endurance Championship, oppure concentrarsi sulla categoria LMDh.

condivisioni
commenti
Peugeot: la decisione sulla vettura WEC entro fine marzo

La Casa francese sta infatti valutando anche il passaggio ai prototipi che grazie all'accordo tra IMSA Weather SportsCar Championship e WEC potranno correre assieme nel 2021/22.

Jean-Marc Finot, capo del motorsport di PSA: "Il nostro obiettivo riguarda i regolamenti hypercar, ma stiamo valutando anche la LMDh. Può essere interessante, ma alcune condizioni non possono mancare".

La decisione della Casa del Leone verrà presa poco dopo l'incontro del 20-21 marzo tra IMSA e WEC sulle LMDh, in vista del suo rientro nelle corse internazionali nel 2022.

"Dobbiamo prendere una decisione entro fine marzo in base a come verranno ratificati i regolamenti se vogliamo rimanere nei programmi".

La scelta di Peugeot si baserà sul miglior regolamento che le consenta di puntare a vincere nel WEC, ma anche sulla buona riuscita in termini di marketing legati ai due regolamenti che garantisca una equità tra LMDh e Hypercar.

"Bisogna che tra LMDh e LM Hypercar ci siano stessi pesi, aerodinamica, specifiche e potenza. Senza di queste, sarà dura definire tra essere un Balance of Performance".

Finot ha spiegato che si dovrà lavorare bene sui pesi delle Hypercar, che dovrebbero pesare 1100kg, mentre le attuali LMP2 sono sui 930kg.

"La cosa interessante per il campionato è la libertà del design aerodinamico che mette in risalto le abilità in termini di gestione del powertrain. Se le componenti saranno le stesse, non sarà un problema enorme, dipende dai criteri che verranno utilizzati sulle decisioni".

Peugeot aveva già annunciato la collaborazione con la Ligier per l'aerodinamica.

Porte girevoli in Project 1: via Heinemeier Hansson, dentro Horr

Articolo precedente

Porte girevoli in Project 1: via Heinemeier Hansson, dentro Horr

Prossimo Articolo

Toyota va avanti: "Finiremo la Hypercar per settembre, ci serve"

Toyota va avanti: "Finiremo la Hypercar per settembre, ci serve"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WEC
Team Peugeot Sport
Autore Gary Watkins