Pastor Maldonado debutta nel WEC con la DragonSpeed

L'ex pilota di Formula 1 Pastor Maldonado correrà nella superstagione 2018/2019 del FIA WEC, difendendo i colori della DragonSpeed.

Il venezuelano, vincitore del Gran Premio di Spagna 2012 con la Williams, sarà al volante della Oreca-Gibson LMP2 insieme all'ex pilota di Champ Car Roberto Gonzalez.

Il 33enne si appresta quindi a fare il suo debutto sui prototipi, dopo essere rimasto due anni in "panchina", alla conclusione del suo rapporto con la Lotus in Formula 1 nel 2015.

Il grande capo del team Elton Julina ha dichiarato a Motorsport.com: "Seguivo Pastor da parecchio tempo ed ora sono stato finalmente in grado di offrirgli il pacchetto giusto".

"L'idea è di mettere insieme una formazione che possa provare a vincere il campionato ed è per questo che lo abbiamo preso".

Julian ha aggiunto che la sua speranza è di poter annunciare al più presto il nome del terzo pilota che schiererà nella superseason 2018/2019 ed alla 24 Ore di Le Mans.

Sembrava già vicino un accordo con l'altro ex pilota di Formula 1 Esteban Gutierrez, ma poi il messicano ex Sauber ed Haas si è tirato indietro all'ultimo, preferendo concentrarsi sul suo ruolo al simulatore per la Mercedes.

La DragonSpeed schiererà anche una BR Engineering di classe LMP1, che sarà affidata a Renger van der Zande, Ben Hanley ed Henrik Hedman.

Pietro Fittipaldi, nipote del due volte campione di Formula 1 Emerson, prenderà il posto di van der Zande nelle due gare in cui il pilota olandese non potrà essere disponibile.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC , Formula 1
Piloti Pastor Maldonado
Team Dragonspeed
Articolo di tipo Ultime notizie