Parte dal Messico l'avventura di Ricky Taylor con la Corvette del team Larbre

Ricky Taylor sostituirà fino al Fuji Paolo Ruberti. Il forte pilota Usa, ufficiale Chevrolet, porta linfa nuova alla GTEAM, dove ci sarà il debutto delle gomme Michelin sulla Aston Martin Vantage di Lamy-Lauda-DallaLana

Alla 6 Ore del Messico ci sarà anche l'atteso debutto di Ricky Taylor sulla Corvette del Larbre Competition. Il forte pilota statunitense prenderà il posto di Paolo Ruberti, sempre velocissimo nelle tre corse disputate nel 2016, anche nella gara di casa ad Austin e nella trasferta giapponese del Fuji. Parlare di esordio fa sorridere perché il pilota statunitense è ufficiale Corvette da anni ma fa piacere che il team francese abbia trovato un accordo con uno dei massimi specialisti della vettura. Taylor affiancherà dunque Pierre Ragues, autore di una stagione molto positiva, e il gentleman giapponese Yamagishi al volante di una vettura che in tutti gli appuntamenti del WEC ha saputo farsi valere ma che, anche per via della inesperienza del pilota nipponico, non è ancora riuscita a salire sul podio più alto della classe. L'arrivo di Taylor, che recentemente è giunto assieme al fratello minore Jordan, terzo nella corsa del Weathertech Imsa di Road America e che è in piena lotta per la conquista del titolo prototipi con i leader Barbosa-Fittipaldi e Cameron-Curran, dà ulteriore linfa a una classe che fino ad oggi ha visto Rui Aguas-Emmanuel Collard e Francois Perrodo guadagnare in classifica sui rivali grazie soprattutto alla regolarità delle loro prestazioni, alla velocità del pilota portoghese e all'affidabilità della immarcescibile Ferrari 458 della AF Corse, unica GT italiana iscritta in GTE AM quest'anno.

Dal Messico i rivali cercheranno la rimonta. La recente affermazione alla 6 Ore del Nurburgring ha rinvigorito il trio dell'Aston Martin composto da Pedro Lamy, Mathias Lauda e Paul DallaLana che nella capitale centroamericana, avranno sulla loro Vantage le gomme Michelin al posto delle Dunolp utilizzate fino al Nurburgring nel tentativo di colmare l'attuale gap di 41 punti che li divide dal trio ferrarista nel Trofeo iridato riservato ai piloti. L'arrivo di Taylor nel team Larbre sarà accompagnato da quello dell'ingegner Charlie Ping, girato dalla Corvette alla squadra francese che attualmente occupa la terza posizione dietro AF Corse e Aston Martin nella graduatoria delle squadre che prendono parte a questa classe.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Mexico City
Circuito Autódromo Hermanos Rodríguez
Articolo di tipo Ultime notizie