Modificato il Balance of Performance di Aston e Ford per Spa

Le Aston Martin Vantage che correranno nella categoria LMGTE Pro vedranno ridurre il proprio Balance of Performance di 30 chili rispetto a Silverstone. Saranno più pensanti invece le Ford GT.

Questo fine settimana torneranno in pista prototipi e vetture del World Endurance Championship per il secondo appuntamento della stagione 2016, previsto sul mitico tracciato belga di Spa-Francorchamps.

Dopo una gara piuttosto deludente svolta sul tracciato di casa di Silverstone, le Aston Martin Vantage sono in cerca del riscatto. In Inghilterra sono state le Ferrari 488 GTE a farla da padrone nella categoria LMGTE Pro, dunque il marchio britannico tenterà di rifarsi già in belgio.

Poco fa sono arrivate le indicazioni riguardo il Balance of Performance a cui saranno sottoposte le Aston. A Spa-Franchorchamps vedranno ridurre la zavorra a bordo di 30 chili, per un peso finale che sarà di 1.213 chilogrammi totali, a fronte dei 1.243 con cui corsero a Silverstone.

Il peso di Ferrari e Porsche rimarrà invariato, ovvero 1-243 chili totali, mentre la Ford GT sarà la più pesante di tutte, con i suoi 1.263 chilogrammi.

Proprio la Ford GT ha conquistato la sua prima vittoria di classe lo scorso fine settimana sul tracciato di Laguna Seca, nell'IMSA, e avrà un fuel rig restrictor maggiore in questo fine settimana. La regolazione del diametro della flangia del dispositivo di rifornimento salirà da 28,8 millimetri a 33,3.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Spa
Circuito Spa-Francorchamps
Team Ford Racing , Aston Martin Racing
Articolo di tipo Ultime notizie