Mikhail Aleshin correrà le restanti gare del WEC 2016 con una BR01

Mikhail Aleshin, pilota di IndyCar, correrà le restanti tre gare del Mondiale Endurance con un prototipo BR01 LMP2. COmpleterà l'equipaggio formato da Maurizio Mediani e Nicolas Minassian.

La stagione 2016 di IndyCar è terminata lo scorso fine settimana e il pilota russo Mikhail Aleshin avrà così la possibilità di continuare la sua stagione sportiva in un altro campionato di alto livello: il World Endurance Championship.

Il ventinovenne correrà per il resto della stagione nel WEC al volante del prototipo BR01 numero 27 del team SMP Racing sia alla 6 Ore del Fuji, che a quelle di Shanghai e del Bahrain.

Aleshin completerà l'equipaggio già composto da Maurizio Mediani e Nicolas Minassian. I tre hanno già corso assieme alla 24 Ore di Le Mans 2016, chiudendo la corsa al 27esimo posto assoluto e il quinto di classe.

"Sono molto felice di tornare al volante del prototipo russo BR01", ha affermato Aleshin. "Questa vettura è un po' come se fosse nostra figlia, sviluppata dal 2014 e utilizzata ancora oggi".

"Sono felice di correre per un team russo ancora una volta e con piloti che conosco bene. Ci sono ancora tre gare prima della fine del Mondiale, dovremo fare di tutto per mostrare la nostra abilità per divertire i nostri tifosi e ottenere grandi risultati".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Fuji
Circuito Fuji International Speedway
Piloti Mikhail Aleshin
Team SMP Racing
Articolo di tipo Ultime notizie