La Toyota TS050 Hybrid ha debuttato ad Aragon

La Casa giapponese farà tre giorni di prove comparative con la TS040 Hybrid. Ieri al volante c'era Sarrazin

La Toyota è attesa al riscatto nella stagione 2016 del FIA WEC e ieri ha portato in pista per la prima volta la nuovissima TS050 Hybrid, LMP1 che deve prendere il testimone della TS040 Hybrid (che è quella nella foto), una vettura che ha dominato nel 2014, ma che poi non è stata sviluppata abbastanza per reggere il confronto con Porsche ed Audi lo scorso anno.

Il primo a portarla in pista, sul tracciato di Motorland Aragon, è stato il veterano francese Stephane Sarrazin, ma in Spagna sono presenti pure Sebastien Buemi e Mike Conway. Anche se la Casa giapponese non ha fatto trapelare molto, pare che i primi riscontri siano stati positivi e che l'obiettivo per questi tre giorni di collaudi sia quello di fare una compatativa tra il nuovo prototipo e quello della passata stagione.

Intorno alla TS050 Hybrid c'è molta curiosità, perché si sa che rappresenterà una svolta importante, ma non sono mai stati divulgati i dettagli tecnici, che si sapranno solamente a fine marzo, in occasione delle due giorni di test collettivi al Paul Ricard. Quel che pare certo è che il motore aspirato cederà il passo ad uno sovralimentato, ma anche che il sistema ibrido si avvarrà di batterie più standard al posto dei super condensatori.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Stéphane Sarrazin , Mike Conway , Sébastien Buemi
Team Toyota Racing
Articolo di tipo Test
Tag lmp1, toyota, ts050 hybrid, wec