La Porsche batte il record della F.1 a Spa con una LMP1 modificata!

La Porsche 919 Hybrid LMP1 ha superato il record ufficiale sul circuito di Spa-Francorchamps, stabilendo un tempo più veloce di quello della pole position nel GP di Formula 1 dello scorso anno.

La Porsche batte il record della F.1 a Spa con una LMP1 modificata!

L'ex campione del FIA WEC Neel Jani è stato velocissimo al volante di una versione modificata della 919 Hybrid "Evo", facendo registrare un crono di 1'41"770.

Una prestazione paragonabile al tempo della pole di Hamilton del 2017, che ha girato in 1'42"553, che è stato finora il miglior giro di sempre di una monoposto di Formula 1 sul tracciato di poco più di 7 km.

La Porsche sta intraprendendo un "World Tour" con la sua vettura LMP1, alla quale ha apportato alcune modifiche dopo il ritiro dal FIA WEC per dimostrare che potenziale avesse senza le restrizioni regolamentare.

"Questo ulteriore successo è il risultato del duro lavoro del team LMP e dei nostri ingegneri" ha dichiarato Andreas Seidl, direttore di Porsche LMP1. "Possiamo solo congratularci con Neel e l'intera squadra per aver realizzato questo record".

"Tutti e sei i piloti LMP1 del 2017 hanno contribuito al progetto: era nostro obiettivo mostrare le capacità della Porsche 919 Hybrid senza le restrizioni regolamentari del WEC".

Porsche 919 Hybrid Evo, Porsche Team: Andre Lotterer, Neel Jani, Timo Bernhard
Porsche 919 Hybrid Evo, Porsche Team: Andre Lotterer, Neel Jani, Timo Bernhard

Photo by: Porsche

Tra le modifiche apportate alla 919 "Evo" ci sono un diffusore anteriore ingrandito ed un'ala posteriore, l'aggiunta dei un DRS nella parte anteriore e posteriore, ma anche molta più potenza, con Jani che ha raggiunto una velocità massima di 359 km/h grazie al motore V4 da 2 litri, che ora è in grado di erogare quasi 720 cavalli, rispetto ai 500 cavalli che aveva in base alle normative sul flusso di carburante del regolamento LMP1.

Anche il sistema ibrido è stato ottimizzato per fornire oltre 40 cavalli rispetto alla versione 2017.

"La 919 Evo è brutalmente impressionante" ha commentato Jani. "E' sicuramente l'auto più veloce che abbia mai guidato. Il livello di grip è stato qualcosa di completamente nuovo per me e non potevo immaginarmelo in anticipo".

"La velocità con cui tutto avviene in un solo giro con la 919 Evo è così importante che richiede una velocità di reazione molto diversa da quella a cui ero abituato nel WEC".

"Non siamo solo più veloci della pole della F.1 del 2017. Il giro di oggi è stato più veloce rispetto alla nostra pole position WEC dell'anno scorso!".

"Abbiamo vissuto tre giorni molto intensi a Spa. Oggi sapevamo al primo giro del mattino che le prestazioni della vettura erano eccellenti, gli ingegneri di gara hanno fatto un ottimo lavoro preparando la macchina e le gomme Michelin sono sensazionali".

La 919 'Evo' tornerà in azione prima della 24 Ore del Nurburgring a maggio, con ulteriori uscite previste al Goodwood Festival of Speed a luglio, a Brands Hatch a settembre ed a Laguna Seca ad ottobre.

Neel Jani, Porsche Team
Neel Jani, Porsche Team

Photo by: Porsche

 

condivisioni
commenti
Ferrari, Coletta: "Con questo BoP siamo arrivati alla soglia limite"

Articolo precedente

Ferrari, Coletta: "Con questo BoP siamo arrivati alla soglia limite"

Prossimo Articolo

Fotogallery: il record della Porsche a Spa con una LMP1 modificata!

Fotogallery: il record della Porsche a Spa con una LMP1 modificata!
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese Prime

Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese

Valentino lascerà l'amato mondo delle 2 ruote per... raddoppiare e salire sulle 4. La voglia di essere protagonista anche nelle GT3 è tanta e si può fare un percorso serio con la Ferrari, ma dovrà essere capace di calarsi nella parte e non voler tutto subito. Vediamo come e perché.

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi Prime

Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi

Nel fine settimana della 8 Ore di Portimao del FIA World Endurance Championship, la Toyota ha raggiunto le 100 gare nel Mondiale coi suoi prototipi. Ecco le principali pietre miliari di un percorso che era iniziato quasi 40 anni fa nel Gruppo C.

WEC
8 ago 2021
Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto Prime

Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

L'Hypercar di Maranello che farà il suo ritorno a Le Mans nel 2023 per vincere la classifica assoluta è ancora tutta sulla carta: per ora è filtrato solo il numero di progetto, perchè il nome della vettura non esiste. Lo staff tecnico diretto dall'ingegner Ferdinando Cannizzo si sta formando: Antonello Coletta, che è a capo del progetto, vuole unire tutte le esperienze aziendali pescando risorse dal GT ma anche dalla F1, dalla gestione industriale e dal... mercato.

WEC
26 lug 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021