La G-Drive ingaggia Nico Müller per Shanghai

condivisioni
commenti
La G-Drive ingaggia Nico Müller per Shanghai
Jamie Klein
Di: Jamie Klein
Tradotto da: Francesco Corghi
19 ott 2017, 10:28

Lo svizzero in Cina salirà sulla Oreca 07 #26 LMP2 con Rusinov e Thiriet per il suo debutto nel WEC, mentre in GTE-Am A-Qubaisi correrà con la Gulf Racing.

Nico Müller farà il suo debutto in FIA World Endurance Championship il mese prossimo a Shanghai con la LMP2 della G-Drive Racing.

Lo svizzero, pilota Audi nel DTM che in passato ha corso anche in Blancpain GT Series e nel World Rallycross, affiancherà Pierre Thiriet e Roman Rusinov sulla Oreca 07 #26 nella gara cinese.

Il 25enne di Thun succede a James Rossiter, che aveva preso il posto di Alex Lynn al Fuji poiché il britannico era impegnato nei test di Formula E con la DS Virgin Racing.

La G-Drive aveva già annunciato prima della trasferta giapponese che Lynn non sarebbe più tornato a correre con la squadra per gli ultimi appuntamenti della stagione.

Nella entry-list di Shanghai c'è un cambiamento anche in Classe GTE-Am, dato che in casa Gulf Racing Khaled Al-Qubaisi affiancherà Benjamin Barker e Nicholas Foster.

Il saudita sostituisce Mike Hedlund, passato in equipaggio con Michael Wainwright al volante della Porsche 911 #86.

Prossimo articolo WEC
Toyota ha rischiato ma Porsche ha fatto un errore di valutazione

Previous article

Toyota ha rischiato ma Porsche ha fatto un errore di valutazione

Next article

Toyota: Thomas Laurent sulla TS050 nei Rookie Test in Bahrain

Toyota: Thomas Laurent sulla TS050 nei Rookie Test in Bahrain
Carica commenti