La 6h di Spa sarà l'ultima gara per Oliver Gavin

Il britannico ha deciso di appendere definitivamente il casco al chiodo dopo l'evento del weekend in Belgio. Da ottobre aprirà in collaborazione con Corvette la Oliver Gavin Driving Academy con le Stingray.

La 6h di Spa sarà l'ultima gara per Oliver Gavin

La 6h di Spa-Francorchamps sarà l'ultima gara della carriera per Oliver Gavin.

Il 48enne inglese aveva già fatto sapere nell'ottobre scorso che dopo il 2020 avrebbe tirato il fiato, continuando a collaborare comunque con Corvette Racing e rendendosi disponibile per vari progetti.

"Questo weekend farò la mia gara numero 204 con Corvette Racing e sarà l'ultima da pilota professionista", ha spiegato Gavin, che sarà sulla C8.R #63 in coppia con Antonio Garcia nel primo round del FIA WEC sulle Ardenne.

"Non mi annoierò, comunque, perché in questo periodo di transizione aprirò la Oliver Gavin Driving Academy a Boxberg, vicino a Stoccarda. Nei prossimi mesi ci sarà parecchio da fare e vogliamo essere pronti per l'inaugurazione ad ottobre. Ho ordinato 12 Corvette Stingray".

"Ho tantissimi ricordi davvero belli della mia avventura ventennale con Corvette Racing e vorrei riportare il tutto nella mia scuola per condividere le esperienze che ho vissuto, e la mia passione, a tutti i clienti di Corvette".

"La cosa stupenda è che mi hanno sempre fornito il loro supporto in qualsiasi situazione, inclusa quella della mia nuova Accademia, il che mi fa veramente sentire in famiglia".

Leggi anche:

Detto questo, il britannico ha anche fatto un breve, ma intenso, riassunto di quella che per lui è stata una ottima carriera.

“Mi ritengo molto fortunato perché ho potuto correre con squadre fantastiche come Edenbridge Racing, in Formula 3, e Fortec, in Formula First".

“Ovviamente con Corvette ho raggiunto i massimi livelli, attorniato da gente incredibile, sia a livello di ingegneri e meccanici, che di piloti. Debbo ovviamente citare Gary Pratt e Doug Fehan che per anni mi hanno seguito, ma anche i giovani con cui ho condiviso l'abitacolo, come Tommy Milner e Jordan Taylor. Senza dimenticare grandi amici come Antonio Garcia e Jan Magnussen".

"Probabilmente le avventure più belle sono stati i tre primi gradini del podio ottenuti di fila nella Classe GT1 fra il 2004 e il 2006 quando combattevamo contro le Ferrari e Aston Martin della Prodrive. Vincere anche a Le Mans con Tommy e Jordan nel 2015 è stato speciale, visto che per me era la quinta volta".

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Oliver Gavin
1/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
2/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
3/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
4/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
5/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
6/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
7/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
8/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
9/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
10/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
11/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
12/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
13/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
14/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
15/20

Foto di: Erik Junius

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
16/20

Foto di: Erik Junius

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
17/20

Foto di: Erik Junius

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
18/20

Foto di: Erik Junius

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
19/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
#63 Corvette Racing Chevrolet Corvette C8.R: Antonio Garcia, Oliver Gavin
20/20

Foto di: JEP / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Audi farà debuttare la LMDh a Daytona 2023 in vista di Le Mans

Articolo precedente

Audi farà debuttare la LMDh a Daytona 2023 in vista di Le Mans

Prossimo Articolo

WEC, Spa, Libere 1: United Autosports e Porsche sugli scudi

WEC, Spa, Libere 1: United Autosports e Porsche sugli scudi
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese Prime

Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese

Valentino lascerà l'amato mondo delle 2 ruote per... raddoppiare e salire sulle 4. La voglia di essere protagonista anche nelle GT3 è tanta e si può fare un percorso serio con la Ferrari, ma dovrà essere capace di calarsi nella parte e non voler tutto subito. Vediamo come e perché.

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi Prime

Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi

Nel fine settimana della 8 Ore di Portimao del FIA World Endurance Championship, la Toyota ha raggiunto le 100 gare nel Mondiale coi suoi prototipi. Ecco le principali pietre miliari di un percorso che era iniziato quasi 40 anni fa nel Gruppo C.

WEC
8 ago 2021
Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto Prime

Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

L'Hypercar di Maranello che farà il suo ritorno a Le Mans nel 2023 per vincere la classifica assoluta è ancora tutta sulla carta: per ora è filtrato solo il numero di progetto, perchè il nome della vettura non esiste. Lo staff tecnico diretto dall'ingegner Ferdinando Cannizzo si sta formando: Antonello Coletta, che è a capo del progetto, vuole unire tutte le esperienze aziendali pescando risorse dal GT ma anche dalla F1, dalla gestione industriale e dal... mercato.

WEC
26 lug 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021