WEC
G
Silverstone
30 ago
-
01 set
Prossimo evento tra
4 giorni
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
39 giorni

Il WEC 2019/2020 perde pezzi: SMP Racing ha deciso di ritirarsi

condivisioni
commenti
Il WEC 2019/2020 perde pezzi: SMP Racing ha deciso di ritirarsi
Di:
8 lug 2019, 10:07

Il team russo non schiererà i due prototipi LMP1 nella prossima stagione, lasciando la entry list composta da appena 6 prototipi per il 2019/2020.

Clamorosa decisione da parte del team SMP Racing. Il team russo ha annunciato che non prenderà parte alla Superstagione del WEC 2019/2020 con i suoi prototipi LMP1.

Il team russo aveva promesso di continuare a correre nel Mondiale Endurance anche nella prossima stagione con i suoi prototipi BR1-AER BR Engineering, invece a poco più di 2 settimane dal Prologo della nuova stagione che si disputerà a Barcellona, SMP ha annunciato che non correrà.

L'assenza dei prototipi del team russo rende ancora più scarna la entry list LMP1 per la prossima superstagione. Rimangono le due vetture del team Rebellion e quelle del team LNT accanto alle Toyota TS050 Hybrid del team ufficiale Toyota Gazoo Racing.

Boris Rotenberg, fondatore di SMP Racing, ha dichiarato: Il nostro obiettivo è sempre stato solo quello di vincere e crediamo di averla raggiunta con il massimo risultato possibile delle circostanze in cui abbiamo corso".

"Dopo l'ultima gara a Le Mans abbiamo deciso che SMP Racing lascerà il WEC. La nostra squadra non correrà la Superstagione 2019/2020".

Nella Superstagione appena terminata, il team russo ha collezionato 5 podi, finendo quarto nella classifica piloti e terzo in quello dedicato ai team.

Prossimo Articolo
Porsche: svelata a Goodwood una 911 aggiornata per il WEC e l'IMSA

Articolo precedente

Porsche: svelata a Goodwood una 911 aggiornata per il WEC e l'IMSA

Prossimo Articolo

Due gare nel WEC con il Team Nederland per Van Uitert

Due gare nel WEC con il Team Nederland per Van Uitert
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WEC
Team SMP Racing
Autore Giacomo Rauli