Il team CarGuy Racing fa domanda per correre nel WEC dal 2023

Il team giapponese CarGuy Racing ha fatto domanda per poter correre nel WEC a partire dalla stagione 2023. L'intenzione è correre con una Ferrari assieme a Kessel Racing.

Il team CarGuy Racing fa domanda per correre nel WEC dal 2023
Carica lettore audio

Il team giapponese CarGuy Racing ha presentato domanda per entrare a far parte della griglia del FIA World Endurance Championship per la stagione 2023.

Il team del pilota gentleman Takeshi Kimura spera di schierare una Ferrari 488 GTE insieme a Kessel Racing nella classe GTE Am del WEC. Dopo essersi legato alla squadra svizzera per una stagione nelle European Le Mans Series 2022.

Kimura ha condiviso la vettura con la coppia di piloti tutta danese formata da Mikkel Jensen e Frederik Schandorff per 5 delle 6 gare della stagione 2022 ELMS, saltando però la gara di settembre svolta a Spa-Francorchamps a settembre a causa di un impegno nel GT World Challenge Asia e la 24 Ore di Le Mans.

Jens e Schandorff sono arrivati secondi nella classifica GTE, ottenendo la vittoria in assenza di Kimura a Spa insieme a Conrad Grunenwald.

CarGuy ha chiesto di rimanere nell'ELMS anche la prossima stagione assieme a Kessel, mentre si appresta a partecipare alle Asian Le Mans Series che si svolgeranno a febbraio con una Ferrari 488 GT3 con lo stesso schieramento usato nell'ELMS di quest'anno, gestendo l'iscrizione da sola.

#57 CarGuy Racing, Ferrari 488 GTE: Takeshi Kimura, Kei Cozzolino, Come Ledogar

#57 CarGuy Racing, Ferrari 488 GTE: Takeshi Kimura, Kei Cozzolino, Come Ledogar

Photo by: Joe Portlock / Motorsport Images

Resta da vedere chi potrebbe affiancare il pilota bronze Kimura nella formazione di piloti in un'eventuale partecipazione al WEC di CarGuy, con Jensen che non sarà disponibile a causa dei suoi impegni da pilota ufficiale Peugeot (correrà al volante della Hypercar 9X8).

Kimura sta anche valutando la possibilità di difendere il titolo del GT World Challenge Asia conquistato con Kei Cozzolino. Potrebbero farlo con una nuovissima Ferrari 296 GT3.

CarGuy avrebbe effettuato un ordine per la vettura che dovrebbe essere consegnata in tempo per l'inizio della nuova stagione a Buriram, in maggio, mettendosi in linea per diventare il primo team cliente asiatico a mettere le mani e portare in pista il nuovo modello GT3 della Ferrari.

Tuttavia il programma del GT World Challenge Asia, articolato su 6 appuntamenti, si scontra con il calendario della ELMS 2023 e non si sa qualche serie avrà la priorità.

La nuova Ferrari 296 GT3 a Fiorano

La nuova Ferrari 296 GT3 a Fiorano

Photo by: Ferrari

condivisioni
commenti

Sarah Bovy, il fulmine Iron Dames: "Passione e voglia di vincere"

WEC | Kubica punta alla Hypercar nel 2023 o nel 2024