WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Ginetta: arrivati i primi ordini per i telai LMP1 per il WEC 2018/2019

condivisioni
commenti
Ginetta: arrivati i primi ordini per i telai LMP1 per il WEC 2018/2019
Di:
3 ott 2017, 17:47

La Casa britannica sta costruendo i primi 10 telai del prototipo LMP1 che esordirà la prossima stagione. In un secondo momento ne saranno prodotti altri 6. A novembre ci sarà il debutto in pista.

Ginetta LMP1 rendering
Ginetta P1 in the windtunnel
Ginetta LMP1
Ginetta LMP1

Che Ginetta fosse in procinto di entrare nella categoria LMP1 del Mondiale Endurance era ormai noto, ma nelle ultime ore è diventato ufficiale. La Casa britannica che ha costruito un telaio per il WRC 2018/2019 ha infatti ufficializzato l'arrivo dei primi ordini dei telai da parte di un team che, però, è rimasto ignoto.

Lawrente Tomlinson, presidente di Ginetta Cars, ha dichiarato: "Per noi è un grande passo avanti e lo è anche per il nostro programma. Sarà una notizia fantastica anche per il WEC e la ACO, che ha hanno riposto molta fede nel nuovo regolamento LMP1".

"Per ora dovrete aspettare per conoscere quale sarà il team che avrà i nostri telai. Lo sveleranno loro stessi tramite un annuncio ufficiale".

Stando alle previsioni della Casa, altri team dovrebbero mandare ordini per ricevere altri telai. Questi presto lotteranno per la vittoria del WEC, ma anche di una delle gare più prestigiose al mondo: la 24 Ore di Le Mans.

Ginetta ha pianificato una produzione totale di 10 telai, con la possibilità di costruirne un numero maggiore a seconda della richiesta. Dopo i primi esemplari, ne saranno prodotti altri 6 per un totale già certo di 16.

I nuovi telai sono già in costruzione e i test aerodinamici sono iniziati quest'estate nella galleria del vento della WIlliams, negli stabilimenti inglesi di Grove. I primi test in pista, invece, sono programmati per novembre.

Prossimo Articolo
Rossiter sostituirà Lynn al Fuji al volante della G-Drive

Articolo precedente

Rossiter sostituirà Lynn al Fuji al volante della G-Drive

Prossimo Articolo

Matteo Cairoli punta a riprendersi la leadership di GTE-Am al Fuji

Matteo Cairoli punta a riprendersi la leadership di GTE-Am al Fuji
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WEC
Evento Annuncio Ginetta LMP1
Sotto-evento Presentazione
Autore Giacomo Rauli